Lanciato sul mercato Craob X, il primo notebook senza una porta, nemmeno quella di ricarica

0
105

Presentato al CES 2022 conclusosi da poco al Las Vegas questo ultrabook potrebbe cambiare il passo nel settore di computer portatili

craob 1022022- Androiditaly.com
Questo innovativo dispositivo è una delle interessanti soluzioni tecnologiche presentate all’ultima edizione della Customer Exibition Show 2022. Un’evento particolarmente atteso dagli appassionati, svoltasi a gennaio a Las Vegas – Androiditaly.com

La soluzione proposta dagli sviluppatori della Craob  è quanto di più interessante potremo trovare nel comparto. Questo ultrabook infatti trascende i canonici paradigmi del settore, superando quelli che sono i limiti hardware di  tutte le macchine che siamo abituati ad utilizzare.

Perché il Craob X, non è solo ultraleggero e sottilissimo, ma presenta una caratteristica che lo rende unico nel suo genere e assolutamente competitivo. Il dispositivo infatti è dotato di una tecnologia all’avanguardia che non rende più necessaria la presenza di porte o di entrate per jack e cavi di qualsiasi tipo. Il pieno di energia è infatti è delegato ad un un caricabatterie esterno magnetico. A questo è affidata la funzione sia di ricarica che di attacco agli accessori grazie alla presenza di diverse porte, tra cui USB-C, USB-A, Thunderbolt, oltre che anche ad uno slot SD e ovviamente per jack per le cuffie.

Le caratteristiche dell’ultrabook di Craob e come questo rivoluzionerà le regole della categoria

cra hubcraob 1022022- Androiditaly.com
E’ affidato all’hardware esterno il compito di superare i limiti di tutti i notebook. Grazie a questo accessorio esterno che funge sia da batteria che da hub il risultato ottenuto è un design pulito e linee super essenziali – Androiditaly.com

Il concept di questo apparecchio sembra provenire da un futuro lontano, ma probabilmente non dovremo aspettare molto perché il Craob X raggiuga i mercati internazionali e sia disponibile all’acquisto. Abbiamo avuto un assaggio di questo prototipo, ma l’azienda anticipa che molto presto sarà prodotto per la vendita. Vediamo dunque le specifiche tecniche di cui è dotato:

  • il processore è un performante Intel Core i7-1280P, fino alla 12a generazione
  • anche la scheda grafica è all’altezza, parlando di una Intel Iris Xe
  • non ci stupisce, ma il display è un’ultra compatto da 13,3″, mentre la qualità delle immagini in 4K è affidata alla tecnologia UHD+
  • la memoria è una RAM da 32 GB di RAM
  • lo spazio di archiviazione è un PCIe 4.0 x4 che potrà raggiungere anche 2 TB di capienza
  • sempre firmato Intel il WiFi 6E

Dunque dovremo avere ancora un po’ di pazienza, ma l’arrivo del nuovo dispositivo sembra ormai confermato. Sarà in grado di spodestare i colossi Big Tech?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here