Android 12 Beta 3 arriva anche sui Pixel 6 e 6 Pro: cosa cambia?

0
109

Finalmente arriva anche la terza beta di Android 12. La nuova versione è disponibile anhe sui Pixel 6 e 6 Pro. Ecco le novità.

Android 12 Beta 3
La nuova Beta 3 di Android 12 apre finalmente agli smartphone di ultima generazione Pixel 6 e Pixel 6 Pro – Androiditaly.com

A pochi giorni dall’annuncio di Android 13, disponibile nella versione Developer Preview, arriva la Beta 3 di Android 12L. Il nuovo aggiornamento arriva un mese dopo l’uscita della seconda Beta, che si focalizzava sul miglioramento del software dedicato ai dispositivi a schermo “largo” come Chromebook, tablet e pieghevoli.

Erano arrivate numerose ottimizzazioni al sistema operativo, così come la risoluzione di molti bug ricorrenti. L’orologio nella schermata di blocco, su alcuni dispositivi, non risultava centrato, così come si presentava un problema legato alle gesture per passare da un’app all’altra.

Questi problemi sono stati risolti. Corretto anche un bug che impediva la visualizzazione delle app utilizzate di recente e altre problematiche legate al rendering delle immagini delle icone. Erano state implementate anche alcune novità come alcune migliorie grafiche (quasi impercettibili).

Il tocco sulla data o sull’ora, che prima apriva la schermata del meteo, con Beta 2 portava direttamente alla finestra At a Glance. La curiosità che si era portato dietro lo scorso aggiornamento era l‘indisponibilità per le versioni più recenti degli smartphone Pixel, cioè le versioni 6 e 6 Pro.

Android 12L Beta 3 apre a Pixel 6 e 6 Pro

A dire il vero, la nuova Beta 3 rilasciata non presenta migliorie stravolgenti. Anzi, le novità introdotte sono presentate nel changelog in due soli punti: risoluzione di bug e ottimizzazioni; migliorie all’ambiente di test.

Scendendo un po’ nel dettaglio, però, si possono evidenziare tre aggiornamenti interessanti. Innanzitutto viene risolto un crash del launcher che avveniva al momento dell’attivazione della modalità split-screen tramite il pulsante “Fissa in alto”.

È anche risolto un errore che portava problematiche nell’animazione dello spegnimento del dispositivo, mentre torna sotto l’interesse degli sviluppatori la schermata At a Glance, che presentava un problema nelle visualizzazioni delle info relative al meteo: anche questo bug risulta superato. Insomma, nulla di eclatante sia per quanto riguarda le novità, sia per quanto riguarda gli aggiornamenti.

Tra le novità introdotte dalla nuova versione, Android 12L Beta 3 si distingue certamente per la possibilità di essere utilizzato anche sugli smartphone di ultima generazione Pixel 6 e Pixel 6 Pro. Non manca qualche altro aggiustamento, come elencato in precedenza. Restiamo in attesa per scoprire quali nuovi aggiornamenti riguarderanno il sistema operativo, e per vedere quali dispositivi saranno capaci di recepirlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here