Con le prese elettriche smart abbatti i costi di luce e tieni i consumi sotto controllo: eccone una selezione

0
62

Questi devices sono l’avamposto delle case 2.0 e forniscono interessanti soluzioni ai problemi quotidiani con un’installazione intuitiva e semplicissima 

prese intelligenti 22022022 - Androiditaly.com
A comporre i pezzi di un puzzle domotico concorrono molti fattori. Ma se le nostre abitazioni non nascono con un sistema avanzato di digitalizzazione possiamo, con piccoli accorgimenti, colmare il gap tecnologico – Androiditaly.com

Si fa un gran parlare di abitazioni smart e digitalizzazione delle soluzioni domestiche. La domotica infatti sta diventando uno degli argomenti del momento. I numeri intorno ai fatturati restituiscono poi un quadro molto entusiasmante circa il coinvolgimento di un bacino di utenza in rapida espansione, sensibile ai temi del risparmio energetico e di soluzioni intelligenti atte a rendere le nostre case sempre più simili a delle macchine intuitive e super organizzare.

Che nascano già predisposte o lo diventino queste smart home sottendono ad una serie di prodotti basilari, ovvero le prese intelligenti, con le quali gli apparecchi vengono connessi alla rete elettrica.

È proprio da qui che nasce la magia dell’Internet of Things (IoT). Un sistema che si interconnette fatto di dispositivi. Questi, una volta messi in rete, potranno essere gestiti tramite un hub, che sia un prodotto Google o Amazon. Oppure comodamente dall’app, con un semplice click. Sarà semplicemente necessario avere uno smartphone alla mano, e potremo verificare ogni device da remoto.

Le prese intelligenti e quali sono le migliori soluzioni proposte del mercato 

smart prese intelligenti 22022022 - Androiditaly.com
Le smart socket sono i dispositivi ideali se state cercando di ridurre i consumi energetici delle vostre abitazioni ed avere sempre un report accurato di quanto sta avvenendo, anche se non siete a casa – Androiditaly.com

Un quadro generale delle soluzioni disponibili in vendita ci permetterà di orientarci nella scelta del dispositivo ideale. Tuttavia a titolo esemplificativo potremo prendere in considerazione le seguenti alternative:

  •  è di ANTELA, azienda tedesca, la presa intelligente Wifi 16A Smart Plug (Type F), predisposta per essere collegata con Alexa piuttosto che Google Assistant
  •  fornita invece da MEROSS invece è la socket sviluppata per essere compatibile con le prese del ostro paese. Affinché sia operativa ed efficiente non necessita di alcun hub, ma come per il precedente caso se ne avvale facilmente

E’ fondamentale valutare soprattutto il fattore legato alla modalità d’uso. Questi tool infatti non sono pensati per un tipo di utilizzo specifico, ma soprattutto rispondono ai requisiti di diversi paesi diversi. E questo sarà un fattore discriminante nella decisione finale del prodotto da adottare, per implementare le prestazioni delle nostre case.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here