Monster Hunter Rise: Sunbreak avrà un evento tutto dedicato il 15 Marzo da Capcom

0
79

Capcom ha deciso di stabilire un giorno soltanto per uno dei suoi successi migliori, cioè Monster Hunter Rise: Sunbreak. Ciò che vuole farci sapere è quello che avremo la possibilità di provare in seguito, motivo per cui perdere l’opportunità di vedere cosa abbiano progettato potrebbe essere un grave errore.

Monster Hunter Rise Sunbreak avrà un evento tutto dedicato il 15 Marzo da Capcom
Sta per avere luogo l’evento dedicato a questo fantastico gioco, per cui vediamo di non perdercelo – Androiditaly.com

È arrivato, dopo tanto tempo di attesa, il DLC che tanto stavamo aspettando. Seppur sia a pagamento, può portare allo splendore l’ultimo capitolo del famoso franchise action RPG di Capcom. E per inaugurare questo fantastico momento, beh, cosa c’è di meglio se non annunciare un evento dedicato in diretta streaming?

Esatto, avete capito proprio bene: il 15 marzo, alle ore 15:00, avremo l’occasione di guardare con i nostri occhi tutti i nuovi contenuti che potrà offrirci il DLC, segno del fatto che ci tengano davvero tanto. La live avrà luogo sul canale Twitch di MonsterHunter, ma prima di arrivare a quel giorno cerchiamo di fare un riepilogo del gioco e capire meglio la questione.

La storia di Monster Hunter

Monster Hunter Rise Sunbreak avrà un evento tutto dedicato il 15 Marzo da Capcom
Capita molto spesso che, alcune aziende, decidano di decidare degli eventi specifici a dei loro videogiochi di successo – Androiditaly.com

Come sappiamo molto bene, Monster Hunter Rise ha fatto il suo debutto ufficiale su Nintendo Switch soltanto meno di un anno fa; mostrava fin da subito moltissimi punti positivi, come la storia fantastica o la grafica indiscutibilmente spettacolare. A gennaio, oltretutto, era stato rilasciato persino il porting per PC, dandoci la possibilità di provarlo persino al computer.

La saga, nonostante abbia quasi 20 anni di vita, continua ad essere apprezzata come se fosse il primo giorno d’uscita. Si è evoluta continuamente: innanzitutto è partita dulla PlayStation, poi si è spostata verso la Wii e in seguito ha raggiunto la 3DS. Non si è fermato poiché ha continuato raggiungendo tutte le piattaforme di gioco esistenti, dunque parliamo di un titolo molto affermato in generale.

Con il passare del tempo sono usciti una decina di giochi spin-off, tuttavia il vero e proprio capolavoro rimane Monster Hunter World. Uscito nel 2018, ha registrato ben 17,8 milioni di copie vendute soprattutto grazie al DLC a pagamento Iceborne che è risultato essere migliore dello stesso Monster Hunter Rise. Nel 2020, infine, è anche uscito un film live action ispirato al franchise, diretto da Paul W. S. Anderson e e con protagonista principale Milla Jovovic. Insomma, aspettiamoci sorprese fantastiche il 15 marzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here