La sfida di Musk al presidente Putin passa per i Social: “la posta in gioco è l’Ucraina”

0
94

La guerra in Ucraina va avanti, tra scontri sul campo e sul web. Elon Musk getta la sfida direttamente a Putin tramite un tweet.

Elon Musk Twitter
Elon Musk sfida il presidente russo Putin su Twitter – Androiditaly.com

Il conflitto in Ucraina non si ferma, con migliaia di vite umane che ogni giorno rischiano di finire. Un disastro che è divenuto umanitario in alcune città assediate, e più di due milioni di profughi sono scappati dalle zone di guerra per cercare salvezza nei Paesi dell’Unione Europea, tra cui anche l’Italia.

La guerra non si ferma sul campo, ma è diventata una vera e propria guerra di informazione. Il regime di Putin, in Russia, sta censurando qualsiasi testata giornalistica che non si allinea alla “verità” decisa dalla Roskomnadzor, l’agenzia di censura del governo russo.

Addirittura si è arrivati a vietare l’accesso dei cittadini residenti in Russia ai social più popolari come Instagram. Tra i risvolti, oltre alle gravi conseguenze sugli approvvigionamenti di gas e di cereali di cui Russia e Ucraina sono grandi produttori, c’è anche un peggioramento della crisi dei semiconduttori.

In questo contesto si inserisce il tweet del proprietario di SpaceX, Elon Musk. Il suo profilo su Twitter è noto per essere sempre rifornito di cinguettii pungenti in riferimento agli eventi del mondo. Ovviamente, si è trattata di una provocazione, che però è diventata subito popolare sul web.

Il tweet di Elon Musk: la sfida a Putin per l’Ucraina

Ecco il contenuto del tweet: “Con la presente sfido Vladimir Putin (in Russo, ndr) a duello in singolo. In palio c’è l’Ucraina (in Russo, ndr).“. Come detto, il contenuto vuole essere provocatorio e non è da prendere troppo sul serio. Le reazioni al breve messaggio sono state diverse man mano che gli utenti ne scoprivano il contenuto.

C’è chi ha accusato Elon Musk di prendere troppo sotto gamba un evento disastroso che sta costando vite umane; c’è anche chi invece sostiene che il patron di SpaceX lo stia facendo per cercare davvero una soluzione alternativa allo spargimento di sangue. Sia quel che sia, il tweet continua a fare discutere.

Musk è già entrato in qualche modo in questo conflitto, garantendo la disponibilità dei suoi satelliti StarLink per consentire agli Ucraini di usufruire di una connessione Internet.  Ovviamente Putin non ha risposto alla provocazione. Lo ha fatto però Dmitry Rogozin, capo dell’Agenzia Spaziale Russa, citando un verso di Puskin.

Piccola curiosità: non si tratta della prima volta per Elon Musk. Qualche anno fa, infatti, egli aveva sfidato a duello il famoso attore di Hollywood Johnny Depp, il quale aveva insultato il magnate sudafricano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here