Nuovo Samsung Galaxy Z Fold 4: spuntano le prime indiscrezioni su cerniera del display e fotocamera

0
47

È già in cantiere il nuovo smartphone della casa coreana, che a quanto pare sarà un altro fondable di tutto rispetto e, presumibilmente, molto interessate proprio come i suoi predecessori. Ma cos’ha da offrirci se confrontato con gli altri? Analizziamo il prodotto.

Nuovo Samsung Galaxy Z Fold 4: spuntano le prime indiscrezioni su cerniera del display e fotocamera
Il prossimo fondable di Samsung sarà sicuramente impeccabile – Androiditaly.com

Di recente sono emerse delle indiscrezioni particolari su quello che pare che sia
il prossimo top di gamma pieghevole di Samsung, e che prende il nome di Galaxy Z Fold 4. Non si tratta di informazioni estremamente vaste, ma sono comunque sia rassicuranti perché ci fanno sapere sia come sarà il suo comparto fotografico che l’impostazione della cerniera.

E stando a quanto pubblicato dai membri di GalaxyClub, che come sappiamo è una piattaforma dedicata interamente ai modelli Samsung, con molta probabilità avremo modo di trovare una fotocamera con una telefono zoom 3X da 10 MP, esattamente come nei Galaxy S22, Plus e Ultra. Pure il sensore centrale avrà le stesse caratteristiche, seppur non sia troppo chiaro come aspetto; che altro possiamo dire in merito?

Peculiarità del nuovo fondable

Nuovo Samsung Galaxy Z Fold 4: spuntano le prime indiscrezioni su cerniera del display e fotocamera
Come possiamo vedere in questa immagine, hanno già in mente la progettazione del dispositivo – Androiditaly.com

Come abbiamo detto le informazioni sono molto limitate, ma non perdiamo la speranza che si arrivi finalmente ad avere una qualità fotografica senza compromessi rispetto alle normali soluzioni del form factor tradizionale, e che oramai sembra che sia stato superato. Fino ad i pieghevoli hanno sempre dimostrato di essere particolari, non a caso si sono evoluti con il tempo; per quanto sia ovvio da dire, nei successivi anni vedremo soluzioni sempre più interessanti.

Comunque sia, le novità principali pare che abbiano a che fare con la cerniera. Samsung vuole passare da un metodo singolo ad uno doppio, permettendo alla società di risparmiare sul peso e sullo spessore oltre che sul contenimento dei costi di produzione. Non è specificato se sia una mossa certa o meno, ma è probabile che vedremo questa implementazione molto presto.

Ovviamente pure l’interno del cellulare cambierà, infatti il processore non sarà lo stesso dei precedenti telefoni e verrà migliorato ancora di più con un chip maggiormente potente. Da questo punto di vista non c’è molto da dire, difatti ci conviene aspettare eventuali news e vedere se, in queste settimane, avremo modo di poterci informare meglio. Dopotutto gli update sui cellulari della casa coreana non tardano mai ad arrivare, quindi vediamo di scoprirli il prima possibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here