Samsung lancia un’edizione straordinaria delle Galaxy Buds 2: fan dei Pokémon in delirio

0
38

Samsung rivisita la vecchia versione delle sue Galaxy Buds 2. Sul mercato coreano, la novità ha già spopolato, tra i fan dei piccoli mostriciattoli tascabili del franchise.

Samsung Pokémon
L’unione dei marchi Samsung e Pokémon ha creato un oggetto da collezione unico – androiditaly.com

Nuova forma, stessa sostanza

È stata pubblicata, sullo store Samsung dedicato alla Corea, una versione tutta nuova delle Galaxy Buds 2. Non c’è stato un effettivo implemento nelle prestazioni, né a livello di software né di hardware.

La novità, proposta da Samsung, sta nel design. È la custodia, infatti, a fare la differenza: le cuffiette sono vendute, infatti, in una piccola Poké Ball, quella classica che si vede all’inizio dell’anime.

Per ora, non si vedono all’orizzonte versioni con Mega Ball, Ultra Ball o addirittura Master Ball, anche se quest’ultima rientrerebbe, probabilmente, nella top list di custodie per Galaxy Buds 2 più vendute.

Samsung e i Pokémon

Ma non è la prima volta che la multinazionale sudcoreana si affianca al mondo dei Poket Monster. Con il Galaxy Z Flip 3, infatti, Samsung aveva già commercializzato un prodotto affiancandosi al franchise, mettendo in vendita lo smartphone circa un mese fa.

Nella confezione, quindi, erano contenuti, oltre allo smartphone pieghevole, anche svariati accessori per la personalizzazione, tra cui diverse applique per la parte posteriore dello Z Flip 3, assieme ad un ciondolo, un porta-cellulare in stile Pokédex e altre piccole aggiunte.

Dunque, per i fan di Pokémon, accoppiare il Galaxy Z Flip 3 con le Galaxy Buds 2 sarebbe perfetto. Anche perché, nonostante la confezione sia più ingombrante, rispetto a quella classica delle cuffiette, le proporzioni rispetto a una Poké Ball nelle mani di Ash Ketchum, sono molto simili.

La nuova confezione

Per quanto riguarda la presentazione delle Buds 2 di Samsung, inoltre, anche questa volta la multinazionale coreana ha aggiunto piccoli accessori, come per la versione dello smartphone. La custodia, utilizzata per ricaricare le cuffiette, viene venduta sullo store assieme a undici adesivi per la personalizzazione del proprio case.

Starter Prima Generazione
Non potevano mancare i tre starter più conosciuti tra i Pokémon – androiditaly.com

Tra i disegni, sono presenti tutti i Pokémon della prima generazione, tra cui i tre iconici starter Charmander, Squirtle e Bulbasaur. Si vede poi un piccolo Eevee, diventato famoso, assieme a Pikachu, nei videogiochi, dedicati ai mostriciattoli, usciti negli ultimi anni.

Il prodotto, però, è venduto attualmente solo in Corea, e risulta davvero difficile da reperire al di fuori di questo mercato, a meno che non si abbiano conoscenze in quelle zone. In quest’ultimo caso, basti sapere che il costo della nuova edizione delle Galaxy Buds 2 è invariato rispetto all’articolo originale, venduto, quindi, a 134000 won, ossia, al cambio attuale, 99,50 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here