Aspettare il corriere non sarà più obbligatorio, con Amazon Key le consegne arriveranno sempre

0
28

Acquistare online è facile e, spesso, anche divertente. Su Amazon è possibile trovare quasi tutto ciò di cui si ha bisogno, e basta un click per ottenerlo. La parte stressante, però, è il retroscena.

Amazon consegna
Amazon ha ideato un nuovo sistema di consegna, grazie all’aiuto di una bacheca digitale – androiditaly.com

Acquisti facili, ma le consegne?

Prima o poi, a tutti capita di mancare la consegna di un corriere. Che si viva in un piccolo paese o in una grande città, sarebbe sconsigliato lasciare il pacco nel vialetto di casa o nell’androne del palazzo.

Non sempre è possibile rimanere a casa, in attesa del corriere. Tra le soluzioni possibili, si potrebbe far lasciare la consegna ad un vicino fidato, oppure rimandarla al giorno successivo. Il prodotto che si aspetta, però, potrebbe essere abbastanza urgente, ma com’è possibile conciliare i propri impegni con quelli degli addetti alle consegne?

Il problema si è posto, in maniera particolare, negli Stati Uniti. Lì, infatti, sta dilagando il “porch pirate”, termine che sta ad indicare il furto dei pacchi dai vialetti privati degli acquirenti. Questo fenomeno sta diventando un problema serio, e le persone non sanno come evitarlo, nel caso non possano essere in casa durante la consegna.

La soluzione di Amazon

Il colosso degli acquisti digitali ha proposto una soluzione, già utilizzata in USA da qualche anno. Si tratta di Amazon Key, un servizio che permette la consegna della merce, da parte del corriere, in tutta sicurezza, anche se nessuno è presente nel mentre.

Tutto questo è possibile grazie al sussidio di Laserwall, una bacheca digitale installabile, ed utilizzabile gratuitamente, in qualsiasi condominio. Accessibile a tutti i residenti, questo dispositivo può, tra le varie funzioni, sbloccare la porta di casa per permettere al corriere di lasciare la consegna in tutta sicurezza.

Già testato negli Stati Uniti, il sistema sta iniziando ad essere utilizzato anche in Italia. Per la precisione, come campo di test, si stanno utilizzando le due città più grandi del Bel Paese, Roma e Milano, in cui sono state installate le bacheche Laserwall su circa 1000 condomini.

Come funziona il sistema Amazon Key

Per poter effettuare la consegna, il corriere Amazon avrà a disposizione un dispositivo apposito, in grado di interfacciarsi con la bacheca digitale. Quando ci sarà un pacco in consegna e nessuno sarà in casa, Laserwall potrà permettere al corriere di accedere all’abitazione per poter lasciare il pacco.

Amazon Key
Il corriere lascerà il pacco in modo da evitare possibili furti – androiditaly.com

Questo sarà possibile solo con una consegna in corso e solo se nessuno è in casa, quindi la bacheca digitale non aprirà mai “a caso” la porta di casa. Non è chiaro, però, se la persona che effettua la consegna avrà accesso solo al piano dell’appartamento oppure all’abitazione stessa.

Non si hanno molti altri dettagli in merito, se non quelli che già si conoscono riguardo al funzionamento del servizio in USA. Probabilmente, il modus operandi sarà similare anche in Italia, ma se ne avrà la certezza quando il nuovo sistema di consegna completerà i test nello Stivale.

La questione privacy

La privacy, inoltre, è un aspetto da non sottovalutare, in questo nuovo sistema. Da un lato, i clienti daranno fondamentalmente accesso, alla loro proprietà privata, ad uno sconosciuto, dall’altro i fattorini saranno identificati e tracciati in tempo reale, tramite il cloud Amazon.

Ne consegue che i dati personali di entrambe le parti siano, contemporaneamente, esposte ma al sicuro. Per avere i primi riscontri della sperimentazione di questo sistema di consegna, comunque, bisognerà aspettare ancora qualche tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here