Kyzen è arrivo sul mercato, il cane robot è più piccolo di Spot, anche nel prezzo

0
24

Il nuovo robot, dalle fattezze di cagnolino, approda su Kickstarter come nuovo progetto in corso. Kyzen ha tantissime funzionalità, ma il prezzo è più basso, rispetto ai prodotti simili presenti attualmente in commercio.

Spot Boston Dynamics
Spot è uno tra i modelli più popolari di cane robot usciti fino ad ora – androiditaly.com

Il più celebre cane robot

Sono usciti diversi modelli di macchine di questo genere, tra cui uno dei più famosi è Spot, di Boston Dynamics. È facilmente possibile vedere il robot in azione, tramite qualsiasi video su YouTube, in cui il cane cibernetico effettua movimenti millimetrici e tantissime azioni degne di nota.

Spot, data la sua “prestanza fisica”, è utilizzato, inoltre, anche dalle forze dell’ordine e nel campo della sorveglianza. In effetti, dato il costo elevato del robot, il suo acquisto non è proprio alla portata di tutti, per cui viene utilizzato, attualmente, quasi esclusivamente in campi professionali.

Kyzen, invece, è un modello più piccolo, destinato ad una fetta decisamente maggiore di pubblico. Nonostante l’utilizzo, nella creazione, di componenti meno complessi, il nuovo cane robot mantiene comunque parecchie funzioni, similmente a quelle di Spot.

Le capacità di Kyzen

Il progetto è stato presentato su Kickstarter, superando di molto il budget prefissato dagli sviluppatori. Dunque, attualmente la realizzazione del robot è già disponibile, e, si pensa, i primi modelli saranno commercializzati con l’arrivo dell’autunno.

Come capacità fisiche, Kyzen è in grado di correre e piegarsi in diverse posizioni, grazie alle zampe flessibili che permettono movimenti precisi. La capacità di sollevamento del robot è di circa 1kg, il che permette, anche grazie al posizionamento dei componenti, di fare aggiunte hardware da parte degli utenti.

Kyzen
Kyzen è il nuovo modello di cane robot, dalle fattezze più piccole di Spot – androiditaly.com

Per quanto riguarda la testa, che può fare ampi movimenti, è dotata di tre fotocamere. Queste permettono il rilevamento di forme, colori, il riconoscimento del viso e dell’ambiente circostante. Infatti, grazie alla possibilità di mappatura, Kyzen può evitare gli ostacoli ed elaborare il percorso ottimale per raggiungere un dato punto.

Per quanto riguarda la parte software, invece, tutto viene processato direttamente dal sistema del robot. Non sarà necessario, dunque, utilizzare un dispositivo di supporto, per impartire comandi alla macchina.

Kyzen sul mercato

Il modello completo sarà grande 432mm x 380mm x 254mm per 2,5kg di peso: in pratica, risulterà essere un cane di taglia medio-piccola. Il modello base presenta una batteria da 4200mAh e una memoria interna di 256GB, espandibili e personalizzabili, successivamente, a seconda delle esigenze dell’acquirente.

Attualmente, è ancora possibile diventare finanziatori del progetto Kyzen. In questo caso, si entrerà in priorità nella lista delle spedizioni che, come detto, inizieranno in autunno. Ci sono due possibilità di finanziamento, che prevedono il versamento di 385,00 euro per avere il kit da montare, oppure 445,00 euro per ricevere il modello già montato ed utilizzabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here