Le RAM torneranno a prezzi accessibili, il costo di DDR4 e DDR5 finalmente si abbasserà

0
51

Con giugno dovrebbero abbassarsi finalmente i prezzi non solo delle RAM DDR5 m anche dei modelli DDR4. Pare che a causa di diversi fattori tra cui il conflitto russo-ucraino e l’inflazione avessero abbassato in modo notevole le vendite.

RAM
Le scorte di DDR4 e DDR5 sono tali da dover ricorrere al ribasso. – Androiditaly.com

In Europa si sta assistendo ad un calo dei prezzi delle memorie RAM, inizialmente riscontrato sui modelli DDR5 e ora anche sui DDR4. Per queste ultime è davvero una sorpresa dopo mesi dove i prezzi si erano mantenuti stabili. Senza dubbio un vantaggio per la clientela, ma ci sono ragioni particolari alla base.

Questo andamento parallelo infatti può essere spiegato alla luce di due fattori principali. Prima di tutto le ripercussioni del conflitto russo-ucraino sul mercato e la produzione tech. Inoltre l’inflazione globale dei prezzi ha avuto la sua parte, scoraggiando gli acquisti non necessari sia da parte dei privati che delle aziende.

Il connubio fra i due fattori avrebbe portato a un grosso calo delle vendite dei PC OEM. Di conseguenza le scorte in magazzino di DDR4 e DDR5 sono state sempre meno sfruttate, restando a prendere la polvere. Di conseguenza per rimediare il prezzo delle DDR5 ha subito un calo variabile fra il 3 e l’8%, a seconda dei modelli. Una simile ripercussione si registra sul prezzo delle DDR4, ribassato fino al 5% rispetto a quello originale come afferma il sondaggio di TrendForce.

L’inventario comanda

magazzino
Viste le condizioni è lo stock di magazzino a decidere i prezzi. – Androiditaly.com

Il settore tech a causa anche della mancanza di materie prime è stato fra i più colpiti dall’inflazione. Ma di fronte a magazzini sempre più pieni per l’incremento della manifattura in alcuni paesi (Corea) spinge su una strategia di aumento delle vendite al più presto.

Oltre al calo della domanda degli apparecchi PC anche per gli smartphone si rileva un calo analogo. Anche per le DRAM Mobile infatti TrendForce stima che dovrebbe esserci a breve un calo fino al 5% del prezzo iniziale. Lo stesso scenario dovrebbe valere per le DRAM Grafiche almeno fino alla fine di questo anno.

A dispetto del modello più recente DDR5 però le RAM DDR3 e DDR4 avevano mantenuto alta la domanda per mesi. Le RAM DDR5 hanno una velocità di trasmissione dei dati molto più alta rispetto ai modelli DDR4. Allo stesso tempo ha una densità molto più alta di die che può arrivare a 64 GB contro i 16 dei modelli precedenti.

 

🔴 FONTI: www.theregister.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here