Android Auto allarga gli orizzonti: i miglioramenti delle versioni 7.8 e 7.9 Beta sono incredibili

0
168

Google continua a pensare alla mobilità, aggiornando i sistemi operativi presenti sulle auto. Due novità sono all’orizzonte da parte della società di Mountain View, che sta rilasciando importanti rinnovi per i suoi sistemi.

Android Auto
Android Auto si aggiorna, con nuove funzionalità e una versione beta – androiditaly.com

Android Auto si evolve

Fino a quando non sarà rilasciato Android Automotive, Google continuerà comunque a lavorare e migliorare i propri servizi per i veicoli. Attualmente, infatti, sono previste due novità da parte dell’azienda americana.

In particolare, vediamo un nuovo aggiornamento del sistema operativo Android Auto, che passa alla versione 7.8, già testata e in via di distribuzione. Secondariamente, Google sta rilasciando anche Android Auto 7.9, ma in versione beta.

Già da qualche tempo, dunque, è possibile interagire con il sistema operativo Android, presente sulla propria auto, senza necessariamente utilizzare lo smartphone. I nuovi aggiornamenti, inoltre, eliminano del tutto la connessione con altri dispositivi, e si potranno impostare le proprie preferenze direttamente sull’OS.

Per quanto riguarda la versione stabile di Android Auto 7.8, Google sta rilasciando l’aggiornamento in maniera graduale. Fino a quando non sarà disponibile per il proprio veicolo, comunque, tutte le funzionalità delle versioni precedenti rimarranno invariate ed utilizzabili.

Android Auto 7.9 Beta

Nello specifico, le novità interessano diverse funzionalità. Grazie alla fonte riportata in calce, abbiamo una lista delle prime funzioni della versione beta di Android Auto 7.9.

Innanzitutto, l’utente potrà interagire direttamente con il sistema operativo, similmente a come si utilizzerebbe l’aiutate vocale dello smartphone. Infatti, basterà dire “Ok, Google” e scegliere la funzione di cui si ha necessità in quel momento.

Android Auto GPS
Tra le varie funzioni di Android Auto, c’è la possibilità di impostare vocalmente la meta sul GPS – androiditaly.com

Android Auto 7.9 – Primo approccio

Tra le funzionalità disponibili grazie all’Assistente Google, avremo dunque:

  • Google Maps o Waze, con navigazione GPS in tempo reale e aggiornamento sul traffico, percorso, ETA e pericoli riscontrabili
  • Controllo del calendario
  • Programmazione di promemoria
  • Aggiornamenti sulle news
  • Effettuare le chiamate tramite l’Assistente Google e rispondere con un semplice tocco
  • Accesso alla cartella contatti per inviare e ricevere messaggi tramite voce, per SMS, Hangouts, Whatsapp, Skype, Telegram, WeChat, Kik, Google Allo e altre diverse applicazioni di messaggistica istantanea supportate, il cui numero aumenterà gradualmente
  • Accesso alle applicazioni multimediali tramite voce, per Spotify, Pandora, iHeartRadio, Google Play Music, Amazon Music, SiriusXM, TIDAL e diverse applicazioni, funzionanti in streaming, a bassa latenza, come Napster Music e Deezer. Anche in questo caso, il numero delle applicazioni supportate verrà implementato
  • Possibilità di impostare la modalità “non disturbare”, assieme ad un messaggio personalizzato, per una guida in sicurezza

Inoltre, sarà possibile impostare la modalità dark per l’interfaccia, indipendentemente da quella impostata sul proprio smartphone collegato.

Fonte: Apkmirror