Elden Ring: grazie ad una mod, il combattimento non sarà più lo stesso

0
31

Elden Ring ha una nuovissima mod da proporci. Ne abbiamo viste di vario genere nel corso di questi mesi, come quella che aumentava il grado di sopravvivenza ad esempio, ma l’ultima di cui abbiamo sentito parlare pensiamo che sia del tutto diversa dalle altre e che, forse, potrebbe interessarci fortemente. Non siete convinti che possa essere all’altezza di ciò che conosciamo già? Allora approfondiamo l’argomento e vediamo che cosa scopriamo.

Elden Ring: grazie ad una mod, il combattimento non sarà più lo stesso
Usciranno altre mod in futuro; di questo ne siamo certi – Androiditaly.com

L’utente che ha lanciato questa nuova mod si chiama Ghost8686, ed è una modifica sostanziale che serve a rivedere del tutto il sistema di combattimento e altri aspetti del gioco. Il cambiamento si chiama Elden Ring Augmented, ed è stata realizzata in parte con idee dell’autore e in parte unendo altre mod già esistenti, ovviamente citate per evitare di copiare senza i crediti.

Dalle informazioni ricavate, sembra che vada a diminuire il grind necessario per progredire in modalità New Game Plus, raddoppiando le rune, rendendo Torrente invincibile e aggiungendo l’abilità di deflettere gli attacchi. Questa è stata presa interamente da Sekiro, che come sappiamo bene è un altro gioco di FromSoftware. Viene rivista pure la magia, con costi in FP ridotti e requisiti di lancio rimossi o ridotti e incantesimi rivisti.

Che cosa verrà aggiunto dopo l’installazione della mod e quale programma usare per introdurla nel gioco

Elden Ring: grazie ad una mod, il combattimento non sarà più lo stesso
Elden Ring si è dimostrato essere un ottimo gioco moddabile – Androiditaly.com

Ma il cambiamento maggiore risiede nelle armi. È stata aggiunta una nuova classe, Divine Armaments, che si pone sopra gli oggetti leggendari ed è formata da quattro armi potentissime basate su alcune esistenti, le quali hanno anche una mitologia precisa e persino delle abilità uniche: Maliketh’s Black Blade, Elden Blade, Bolt of Gransax e Dark Moon Greatsword. Per scaricarla dovremo recarci da Nexus Mods, mentre per l’installazione sarà necessario utilizzare il Mod Engine 2.

Questa mod si aggiunge a tutte le altre esistenti, e se dovessimo fare un package contenente le creazioni di ogni utente, probabilmente uscirebbe fuori una versione del titolo stesso del tutto modificata, ma forse migliore dell’originale. Questo sarebbe tutto da vedere visto e considerato che ci vorrebbe del tempo per realizzare una variante di Elden Ring totalmente diversa, però non è nemmeno una possibilità da escludere; staremo a vedere in seguito che tipo di mod usciranno, ma fino ad allora attendiamo con pazienza.

🔴 Fonte: www.multiplayer.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here