Sai sfruttare al meglio le capacita della tua Alexa? Ecco 5 trucchi che forse non conoscevi

0
30

Alexa, ormai, è l’assistente vocale più usato in tutto il pianeta. Oltre ad offrire delle buone funzionalità è anche parecchio utile nel complesso, ma ci sono alcune funzionalità che dovremmo pensare di usare uno di questi giorni; vediamo che cosa ci nasconde.

Sai sfruttare al meglio le capacita della tua Alexa? Ecco 5 trucchi che forse non conoscevi
Dobbiamo apprezzare di più questi assistenti vocali – Androiditaly.com

Alexa ha ben cinque funzionalità differenti che potremmo pensare di sfruttare in ogni momento della giornata. Più che altro sono dei veri e propri “trucchetti” grazie ai quali avremo modo di riuscire a rendere ancora più interessante un dispositivo che amiamo, il quale, forse, ha bisogno di una mano per essere “migliorato”.

E possiamo cominciare parlando di come sia in grado di organizzare la nostra giornata in pochi essendo. Avendo un’ampia varietà di funzionalità e competenze che ci aiutano nella gestione quotidiana, tende anche ad aggiornarsi costantemente per stare al passo con i nostri ritmi e le nostre esigenze. Oltretutto consiglia le notizie migliori e cita pure le fonti, verificando le informazioni attuali e confrontandole con quelle vecchie per avere riscontri positivi.

I supporti che può fornire Alexa

Sai sfruttare al meglio le capacita della tua Alexa? Ecco 5 trucchi che forse non conoscevi
Alexa può esserci utile in tanti modi – Androiditaly.com

Un’altra funzionalità estremamente utile è quella che ha a che fare principalmente con la ricerca degli utenti in Italia, come ad esempio giorni festivi, città e informazioni geografiche, ma anche per quanto riguarda gli eventi sportivi più amati nel nostro paese, come la Serie A, B, Coppa Italia, Champions League, Europa League e Formula. Lo stesso discorso vale pure per trovare autori di ogni genere.

Non manca nemmeno la possibilità di attivare telecamere, luci, termostati compatibili e molto altro, necessari per vivere in completa sicurezza e senza preoccupazioni. Dopo aver messo in funzione i dispositivi compatibili, sarà possibile richiedere comandi come, per esempio, “Alexa, accendi la luce in corridoio” o “Alexa, imposta la temperatura in salotto a 20 gradi”.

L’assistente vocale, fra l’altro, è stato programmato anche per chiacchierare a lungo con coloro che la utilizzano; il linguaggio colloquiale – e poco tecnico – è essenziale per evitare di instaurare dei dialoghi noiosi o totalmente fastidiosi da ascoltare. Insomma, non proveremo di certo irritazione nel momento in cui parleremo con Alexa.

Infine, sarà in grado di offrire persino delle ottime barzellette per via della sua vena comica. Può darsi che faccia delle battute autoironiche o che prenda in giro scherzosamente le persone con cui parla, rendendola divertente da ascoltare. Insomma, diciamo che sia difficile non riscontrare degli esiti positivi con lei, specie se tendiamo ad usarla spesso.

🔴 Fonte: www.hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here