Ecco Inspire di Amazon, l’ultima trovata per cambiare il mondo delle recensioni in feed stile TikTok

0
169

TikTok sta ai social come Amazon sta all’e-commerce. Un altro punto in comune fra i due colossi dei rispettivi segmenti di mercato, potrebbe essere quei video brevi entrati ormai nella cultura globale dell’era tecnologica.

Amazon 20220820 AI
Amazon – Androiditaly.com

Già, niente di ufficiale per il momento. Ma sono in tanti ad assicurare che Amazon stia sviluppando un modo per cambiare il mondo delle recensioni in feed, stile proprio TikTok, con l’obiettivo di generare più coinvolgimento sulla sua piattaforma di e-commerce più popolare, chiacchierata e cliccata al mondo.

Secondo le foto che Watchful, una piattaforma di intelligence sui prodotti AI, ha fornito all’autorevole Wall Street Journal, il feed, attualmente noto come “Inspire”, apparirà nella barra di navigazione in basso nell’app Amazon. Lo riporta anche TechCrunch.

Nulla di ufficiale, ma tutte le strade portano ad Amazon Inspire

TikTok 20220820 AI
TikTok – Androiditaly.com

Stiamo costantemente testando nuove funzionalità per aiutare a rendere la vita dei clienti un po’ più facile“, ha affermato un abbottonato portavoce di Amazon. Nulla di ufficiale, dicevamo, ma tutte le strade portano ad Amazon Inspire.

Sempre secondo voci di corridoio, rumors che fanno rumori, indiscrezioni che potrebbero rivelarsi delle anticipazioni, quando gli utenti toccheranno un’icona a forma di diamante, vedranno i post sul feed, che includeranno collegamenti per acquistare qualsiasi articolo presente nel post. Un nuovo modo, insomma, per sfruttare quei brevi video che hanno permesso a TikTok di diventare il social numero uno al mondo, per trasformarli in pubblicità. E quindi, una valanga di soldi.

Secondo un recente report del Wall Street Journal, questa funzionalità sarebbe da tempo disponibile ai dipendenti di Amazon, con un funzionamento è molto semplice: tramite un widget presente nella schermata iniziale dell’app per smartphone è possibile accedere a una carrellata di immagini fisse e video concepita per aggiungere elementi visivi all’infinito catalogo.

Secondo il report di TechCrunch, non sarebbe la prima volta che Amazon ha deciso di ispirarsi alle strategie che hanno reso i social quelli che sono attualmente. Sta seguendo le stesse tattiche, ha perfino Post, una funzione di copia propria di Instagram, come parte dei suoi strumenti pubblicitari.

Non è chiaro, ancora, se questa funzione verrà finalmente implementata sull’applicazione di Amazon. Capita sovente che le aziende testino prima le funzionalità innovative internamente, prima di decidere se rilasciarle al pubblico, oppure no. Ecco, in questo momento si starebbe nella prima fase, quella dei test interni.

Con la stessa strategia, il colosso dell’e-commerce si è unito alle aziende con la stessa idea, tra cui Facebook, Instagram, Twitter, Snapchat, Pinterest, LinkedIn, YouTube, Spotify e Netflix. Dice il proverbio: veder fare, saper fare.

🛑 FONTE