Elon Musk nel mondo del gossip: il magnate avrebbe comprato il Manchester United, ma qual è la verità?

0
126

Non possiamo non essere informati in merito all’ultima trovata di Elon Musk: pare che abbia acquistato il Manchester United, ottenendola come se niente fosse. Tuttavia, qualcosa non torna in questa storia che per quanto possa avere una specie di fondo di verità, non sembra sia esattamente reale. Ma da cosa lo possiamo comprendere.

Elon Musk nel mondo del gossip, il magnate avrebbe comprato il Manchester United, qual è la verità?
Sorprese come queste sono inaspettate – Androiditaly.com

Un Tweet come un altro ha allarmato tutti: Elon Musk ha parlato a chiunque di una notizia nuova nel complesso e che non ci aspetteremmo mica di sentire. Cosa ha detto? Che sta acquistando il Manchester United. Possiamo dire che sia un messaggio come un altro verrebbe da dire, ma quando c’è di mezzo l’uomo più ricco del mondo bisogna sempre tenere la guardia alzata.

Vicende come questa possono avere luogo in ogni momento della giornata. Al giorno d’oggi esistono alcuni personaggi che guadagnano così tanti soldi da riuscire a comprare tutto quello che vogliono, e lo diciamo nel momento in cui Elon Musk ha voluto ritrattare l’offerta di Tesla, provando a riacquistare le azioni dopo averle vendute. Un altro importante update può essere il suo amore smisurato verso le piattaforme social, le quali, se fosse per lui, le comprerebbe tutte.

La bugia che ha fatto scalpore

Elon Musk nel mondo del gossip, il magnate avrebbe comprato il Manchester United, qual è la verità?
Un giorno sentiremo un’altra notizia simile, e forse potrebbe essere vera – Androiditaly.com

Però, in tutto ciò, ci domandiamo se l’uomo abbia avuto a che fare realmente con il Manchester United. La risposta è no: non c’entrava nulla prima, e non c’entra niente pure adesso. Però è stato sufficiente un tweet per convincere tutti che la squadra sarebbe finita tra le mani dell’uomo più ricco del mondo, il che è ironico.

Tra l’altro sarebbe anche strano se l’acquistasse dato che non sta di certo vivendo un periodo positivo vista e considerata la peggior partenza in campionato da 30 anni a questa parte.
Comunque soltanto 4 ore dopo è venuta a galla la verità, rendendo scontenti tutti i fan del calcio per ovvie ragioni. Un messaggio scherzoso come quello del CEO di Tesla è valso le prime pagine dei giornali di tutto il mondo, nonché 85.000 retweet, 43.000 tweet di citazione e 500.000 like.

Non dimenticatevi che, ora come ora, Elon Musk resti concentrato sugli altri progetti in corso. Deve ancora occuparsi della battaglia legale in merito alla mancata compravendita di Twitter: i suoi avvocati sono impegnati a trovare prove che effettivamente il social abbia falsato i dati sugli account fake e i bot presenti nella piattaforma azzurra.

🔴 Fonte: www.hdblog.it