Energia Fotovoltaica ed Eolica direttamente sul balcone, un metodo smart per dimezzare le bollette

0
26

Non esistono solo i grandi impianti per l’eolico e il fotovoltaico, ma anche dei semplici sistemi detti “da balcone” di dimensioni molto ridotte. Pannelli solari e micro pale possono essere date in dotazione a tutti e permettere un po’ di risparmio. 

casa con eolico
Soluzioni per il rinnovabile esistono per ogni casa oltre che per ogni tasca. – Androiditaly.com

C’è chi è già a caccia della migliore offerta sul mercato per gas e luce e chi invece si sta indirizzando a un cambiamento green. In effetti se gli impianti da tetto o da giardino non sono accessibili a tutti il contrario vale per l’eolico e il fotovoltaico da…balcone. Se si vive in un condominio o il giardino è ridotto possono davvero dare un aiuto a ridurre le bollette che si preannunciano sempre più salate con la crisi in corso.

L’ANEV (Associazione Nazionale Energia del Vento) ha notato negli ultimi anni un aumento dell’interesse per gli impianti microeolici, ossia con aerogeneratori fino a 500 W. Non servono forti correnti d’aria per attivarli e hanno rotori di piccole dimensioni, adatti anche a un terrazzo. Un impianto così ridotto non costa più di qualche centinaio di euro, ma se la potenza è inferiore agli 800 W occorre la Comunicazione Unica. Qui va indicato anche il sistema di accumulo in caso sia presente.

Fotovoltaico plug & play

pannello singolo
Un impianto di piccole dimensioni e una spina. Ecco il solare plug & play. – Androiditaly.com

Non serve per forza una distesa di pannelli solari, può basterne uno con l’orientazione corretta sul proprio balcone o appena fuori dalla porta. Si tratta del cosiddetto sistema fotovoltaico plug & play, cioè con una potenza inferiore ai 350 W. Come per il microeolico anche questo richiede di compilare il modulo della Comunicazione Unica.

Questo impianto si compone di tre elementi: pannello (o pannelli), inverter e un telaio di sostegno. All’anno un pannello da 300 W può riuscire a produrre fino a 400 kWh. Il prezzo per un sistema fotovoltaico del genere può variare fino a un massimo di 800 euro.

Adottare il plug & play o il microeolico può essere un buon compromesso per chi vive in condominio e per installare un vero impianto dovrebbe scontrarsi con tutta la palazzina. Lo stesso vale per chi non se la sente di fare direttamente un impianto per tutta la casa e vuole tentare intanto un primo approccio. Forse è meglio precisare che nessuno dei due sistemi garantisce la piena autonomia, però di sicuro consente di risparmiare qualcosa sul lungo termine.

 

🔴 FONTI: quifinanza.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here