La nuova RTX 4080 Founder Edition è realtà, sovrasterà le altre schede grafiche?

0
96

Chi lo avrebbe mai detto che uno degli oggetti più desiderati del momento sarebbe stata una scheda video. Eppure così è, soprattutto da quando il mining delle criptovalute è diventata una pratica così diffusa da rendere le schede video più potenti una vera specie di araba fenice.

GeForce-RTX 4080 - Computermagazine.it 20220905
GeForce-RTX 4080 – Androiditaly.com

E da quando le criptovalute hanno cessato di essere una priorità per chi ne possedeva un certo tot, soprattutto dopo il crollo del valore del Bitcoin e il fisiologico calo dell’interesse, ecco che le schede video sono tornate a essere disponibili.

E quale miglior occasione di far trapelare le prime info sulla NVIDIA GE Force RTX 4080 FE, dove le due ultime lettere della sigla stanno per Founders Edition, tanto per stuzzicare l’attenzione del grande pubblico? Ecco che su un profilo Twitter di un leaker ben noto, è apparsa una prima foto.

RTX 4080 Founder Edition porta grandi cambiamenti

NVIDIA - Androiditaly.com 20220905
NVIDIA – Androiditaly.com

Sebbene la prima foto di questa bellissima scheda video la mostri avvolta in un involucro di plastica, appare subito chiaro che la scheda video porta con sé grossi cambiamenti. Il modulo della RTX 4080 sembra infatti somigliare molto di più a quello già presente nella RTX 3090, il modello di fascia alta della versione precedente.

Nello specifico, il dispositivo di raffreddamento Founders Edition sembra avere un design a doppio slop, con ventole molto di dimensioni maggiori con struttura a 7 lame (contro le 9 della generazione precedente). Sembra anche che sulla scheda si veda un logo RTX 4080 rivisitato rispetto ai loghi precedenti.

A quanto si vede, NVIDIA starebbe pensando di usare i vecchi dispositivi di raffreddamento e modificarli per adattarli ai nuovi modelli di schede video.

Il profilo che ha rivelato le prime immagini della GPU NVIDIA RTX 4080 Founders Edition è quello di KittyYukko, molto noto nel settore per le sue anticipazioni che si rivelano sempre azzeccate, ed ha mostrato proprio un’immagine di una scheda video imballata in plastica che, sebbene non lasci trapelare proprio alla perfezione i particolari, ha comunque abbastanza trasparenza da far evincere le caratteristiche di massima. Che dovrebbero essere le seguenti:

  • GPU AD103
  • Cuda Core 9.728
  • Memoria 16GB GDDR6X
  • BUS Memoria 256 bit
  • Larghezza di Banda memoria 736 GB/s
  • TBP 340 watt

Per adesso però NVIDIA non è in procinto di rilasciare la scheda video, ma si pensa lo farà tra il 19 e il 22 settembre prossimi in occasione della GTC 2022, la Developer Conference di NVIDIA dove vengono presentate tutte le ultime novità in fatto di dispositivi e hardware.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here