Scoperta incredibile su Pixel Fold e Tablet Pro, Android 13 nascondeva un segreto assurdo

0
97

Sono state rese note delle notizie notevoli per quanto riguarda Android 13, secondo cui l’ultima versione del sistema operativo pare che abbia delle features nascoste che non conosceva nessuno. Con molta probabilità è sicuro che si tratti di news che hanno a che fare con dei dispositivi nello specifico, ma se così fosse a quali ci dovremmo riferire con esattezza?

Scoperta incredibile su Pixel Fold e Tablet Pro, Android 13 nascondeva un segreto assurdo
È sempre un bene rimanere aggiornati su questo genere di notizie – Androiditaly.coml

Ricordandoci il codice riscontrato su Android 13 build QPR1, sembra che ci sarebbero degli elementi relativi al foldable di casa Google e alla possibilità di un tablet avanzato oltre al modello in arrivo nelle prossime settimane. Ci mostra le prove direttamente lo sviluppatore Kuba Wojciechowski che, su Twitter, ha svelato dei cambi di stato che si riferiscono a un dispositivo chiamato Felix. Si tratta di alcuni cambi di stato che parlano di modalità “folded” e “unfolded”, che sono chiari quindi.

Parlando al riguardo: il dispositivo avrebbe a bordo un sensore Sony IMX787 da 64 MP in tandem con un tele da 10,8 MP di Samsung, per l’esattezza il sensore S5K3J1. Un altro sensore Sony, l’IMX355, dovrebbe essere presente all’interno. Il setup fotografico suggerirebbe la possibilità che il prodotto pieghevole di Google vada a collocarsi nella fascia premium del relativo segmento in sostanza, ma non è tutto.

Speculazioni in merito

Scoperta incredibile su Pixel Fold e Tablet Pro, Android 13 nascondeva un segreto assurdo
È un bene non ignorare le news che hanno a che fare con Android – Androiditaly.com

Sono stati trovati anche dei riferimenti a un device chiamato “t6pro” o “tangopro”, che dovrebbe rappresentare una versione avanzata del “t6” o “tango”, cioè il tablet su cui Google è già al lavoro da tempo. Vale a dire che la casa di Mountain View sta progettando sempre più prodotti interessanti e che, man mano che i mesi passano, vengono migliorati con l’aggiunta di alcune introduzioni notevoli.

Ma adesso non c’è molto da dire, anche perché dovremo aspettare prima di ricevere le informazioni che ci servono. Infatti, i dispositivi elettronici che fanno uso di Android sicuramente sono aggiornati in continuazione, e questo lo sappiamo molto bene, ma che cosa ci dobbiamo aspettare in futuro in caso dovessimo ancora riparlarne?

È possibile che vedremo degli aggiornamenti all’OS in primis, che possiamo pensare che sia il secondo motore del prodotto dopo il processore praticamente. In secundis, invece, non è possibile trascurare che Google sappia molto bene che tipo di strada prendere, ragione per la quale dovremo aspettarci delle ottime novità in merito.

🔴 Fonte: www.everyeye.it