NetAtmo misuratore dell’aria Pro, negli uffici e per le scuole ora c’è una soluzione più sicura

0
68

Ikea chiama, NetAtmo risponde. Anche la nota azienda francese, dal 2018 acquisita dal gruppo transalpino Legrand, che produce dispositivi per la casa intelligente, fra cui telecamere di sicurezza, stazioni meteorologiche personali e un rilevatore di fumo connesso a Internet, ha in mente in invadere il mercato domotico con i suoi prodotti.

NetAtmo - Androiditaly.com 20221006
NetAtmo – Androiditaly.com

Ikea rilascerà a breve Dirigera, con app annessa, un dispositivo economico per migliorare ulteriormente le case degli italiani (e non) sempre più di nuova generazione. Stesso dicasi per netAtmo.

Su Amazon è già disponibile il misuratore qualità dell’aria, con sensori di temperatura, umidità, rumore e CO2, NHC-IT, in due colorazioni: oro, oppure rosa. A 119 euro. A breve potrebbe arrivare dell’altro, qualcosa di ulteriormente evoluto.

Un doppio guadagno

Dirigera Ikea - Androiditaly.com 20221006
Dirigera Ikea – Androiditaly.com

Una sorta di versione Pro del Misuratore Intelligente della qualità dell’Aria, una variante di quella standard, pensata non solo per la casa, però. Ma anche per luoghi pubblici e uffici, scuole e studi medici.

Un misuratore capace di misurare in tempo reale i dati essenziali per i gestori delle strutture: temperatura, qualità dell’aria, umidità e il livello sonoro della stanza in cui ci si trova. Il livello di CO2 dell’ambiente, con una spia luminosa che si accende quando le concentrazioni superano le 1.200 parti per milione (ppm).

Ciò consentirà a studenti, insegnanti e dipendenti di intervenire tempestivamente in caso di elevata concentrazione di CO2. È anche possibile fornire un codice QR all’ingresso di ogni stanza che permetta ad ogni utente di conoscere con un semplice clic la qualità dell’aria interna“. Parola di NetAtmo stesso.

Una dashboard online dove monitorare il tutto

NetAtmo - Androiditaly.com 20221006 2
NetAtmo – Androiditaly.com

Ciascun utente può accedere a una dashboard online in cui si possono impostare degli avvisi personalizzati – continuano dalla Francia – oppure consultare il resoconto delle misurazioni dei sensori eventualmente installati nell’edificio, con report settimanali o mensili”.

Sarà un dispositivo facile da installare, tutto in cinque minuti: tanto il lasso di tempo per configurare il sensore di qualità dell’aria intelligente, collegandolo a una rete Wi-Fi e all’app gratuita Healthy Home Coach.

Un dispositivo doppiamente interessante, in quanto il suo utilizzo permetterà di gestire il consumo energetico, per risparmiare fino al 10% di energia per quanto riguarda il riscaldamento e la ventilazione. Qualità dell’aria, indispensabile per il circolo di virus in un ambiente chiuso e monitoraggio delle spese energetiche: il bis di netAtmo è servito.

Da capire soltanto i tempi tecnici di uscita e il suo prezzo: in quanto Pro, sarà sicuramente di più dei 119 euro che servono per prendere il misuratore qualità dell’aria, con sensori di temperatura, umidità, rumore e CO2, NHC-IT, attualmente in commercio.

FONTE