Ecco i nuovi Meta Quest Pro, per passare ad un nuovo livello di VR ma ad un caro prezzo

0
93

Stando a quello che dice Meta, siamo di fronte al “meglio della tecnologia indossabile”. C’è da crederci considerata l’attenzione che il team di sviluppatori di Meta sta profondendo nella creazione di quel Metaverso sognato, ipotizzato e progettato da Mark Zuckerberg stesso.

Meta Quest Pro - Androiditaly.com 20221012
Meta Quest Pro – Androiditaly.com

Parliamo ovviamente dei visori per la realtà aumentata e per la realtà virtuale Meta Quest Pro, successori naturali dei Meta Quest 2 , che Zuckerberg ha già messo in preordine sul sito ufficiale e che presto saranno a disposizione di tutti coloro che lavorano con la realtà mista o che semplicemente si divertono con questa tecnologia.

L’annuncio è stato dato durante l’evento Meta Connect in occasione del quale è stato anche annunciato il prezzo di Meta Quest Pro: piuttosto alto, con i suoi 1.799 euro in Italia (1.499 dollari in USA), ma un dato che lo mette in alto nella classifica dei prodotti consumer che hanno prezzi molto più contenuti come Meta Quest e Meta Quest 2.

Meta Quest Pro: caratteristiche tecniche

Meta Quest Pro - Androiditaly.com 20221012 2
Meta Quest Pro – Androiditaly.com

Le caratteristiche tecniche del Meta Quest Pro vedono un Display  1800 x 1920 pixel per occhio a 90Hz di refresh rate, con una nuova tecnologia che offre il 75% in più del contrasto rispetto a Meta Quest 2. Il dispositivo monta un processore, Snapdragon XR2-Plus, ha una RAM da 12GB, una memoria interna da 256GB e un peso di appena 722 grammi.

C’è poi la questione della compatibilità con i software precedenti: Meta Quest Pro è completamente retro-compatibile con quello di Meta Quest 2, anche se usa nuovi controller con sistemi di rilevazione più efficaci e batterie integrate ricaricabili.

Design a dir poco professionale

Metaverso - Androiditaly.com 20221012
Metaverso – Androiditaly.com

Le caratteristiche tecniche di Meta Quest Pro combinate con un design rinnovato dimostrano che questo visore per la realtà mista punta a un pubblico diverso e “professionale”.

Meta Quest Pro, come anticipato, è dedicato sia su Realtà Virtuale e Realtà Aumentata, e quindi dà ottime soluzioni di realtà mista consentendo di lavorare e provare esperienze di vario tipo.

Il nuovo visore di Meta consente anche il tracciamento delle espressioni in tempo reale: una caratteristica che consentirà nuovi modi di comunicare all’interno dello spazio virtuale in vista anche del metaverso.

Sotto l’aspetto ottico Meta Quest Pro ha delle lenti chiamate pancake brevettate e tecnologia ottica che curva la luce all’interno del modulo ottico. Lo schermo LCD ha una densità di pixel a +37% rispetto ai modelli precedenti.

Tra gli altri accessori ci sono anche dei nuovi controller Meta Quest Touch Pro e rilevazione di movimento attraverso 3 fotocamere e un processore mobile Snapdragon 662 per ogni controller.