Il rincaro arriva anche su Fastweb, gli utenti vedranno un aumento di 3€

0
77

Con il primo di novembre non inizia solo un nuovo mese ma anche una nuova era per i clienti Fastweb. L’operatore ha infine deciso di aumentare il canone mensile fino a 3 euro rispetto al prezzo precedente. Per recedere c’è tempo fino a gennaio. 

salvadanaio fastweb
Arriva l’ora dei rincari anche per Fastweb, non si poteva più evitare. – Androiditaly.com

Un aumento atteso

La mattina di Ognissanti comincia male per i clienti Fastweb cha da oggi dovranno iniziare a farsi un piccolo bilancio. Per chi è già cliente infatti scatta un aumento dei prezzi, che saliranno di una quota fino a 3 euro in più al mese. Il rincaro minimo previsto è di 5 centesimi.

La motivazione fornita dall’operatore è in parte scontata visto l’aumento dei costi dell’energia di cui si parla da settimane. Ma oltre a sottolineare la necessità di adeguarsi ai cambiamenti in corso Fastweb motiva l’aumento di prezzo anche alla luce della migliore qualità del servizio. Come anche altri operatori del settore (vedi Iliad) l’azienda punta a ridurre l’impatto ambientale e a promuovere un approccio più green.

La comunicazione è già arrivata agli utenti, sia sul sito che tramite SMS. Ora chi finora è rimasto fedele a Fastweb avrà tempo fino al 15 gennaio per decidere se mantenere il contratto o concluderlo. Nel secondo caso, la recisione non prevedrà alcun costo per l’ex cliente.

Come recedere dal contratto

firma del contratto
Entro il 15 gennaio si può svolgere la procedura di recessione senza andare incontro a costi ulteriori. – Androiditaly.com

C’è più di un sistema per concludere i rapporti con Fastweb e valutare altri operatori telefonici. Il primo di questi prevede l’invio di una raccomandata alla casella postale dell’azienda situata nel comune di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano. Altrimenti è possibile inviare una mail dalla propria casella PEC, che ha lo stesso valore della raccomandata. La causale e/o l’oggetto del messaggio di posta elettronica dovranno riportare la dicitura “modifica delle condizioni contrattuali“.

Per chi invece non fosse molto pratico con i computer e preferisse svolgere la procedura di persona, allora è possibile fare il tutto anche recandosi in un negozio Fastweb. I più pigri possono provare anche a chiamare il numero del Servizio Clienti e chiedere di recedere dal contratto, anche se questo può richiedere più tempo ed è meno pratico.

Tra i piani dell’operatore che avranno il rincaro maggiore ci sono le offerte Mobile. Mobile Voce aumenterà di 3 euro così come Mobile 700. Fastweb Famiglia è il piano che invece pare restare più clemente.

 

🔴 FONTI: www.msn.com