Ecco le migliori funzioni mai mostrate su Whatsapp, tra Community, trasferimento file e sondaggi

0
28

A memoria d’uomo e di WhatsApp non si ricorda un anno con così tante novità. Fra concept nuovi, beta versioni e chi più ne ha più ne metta, quasi ci si perde nei meandri delle funzionalità della messaggistica istantanea numero uno al mondo.

WhatsApp Community - Androiditaly.com 20221104
WhatsApp Community – Androiditaly.com

Se ne parlava già da un po’, da quando il sempre autorevole wabetainfo ne aveva rivelato l’esistenza. Quel concept, ora, è entrato prima nelle varie versioni beta, ora è finalmente pronto ad essere rilasciato.

La rivoluzione dei gruppi WhatsApp sta per prendere forma. Una funzionalità che cambierà radicalmente il concept dei gruppi stessi, molto più funzionalità e meno caotici, grazie alla prossima release, in uscita, denominata “Community “.

Gruppi, sottogruppi, thread multipli e canali di annunci

Gruppo Whatsapp - Androiditaly.com 20221104
Gruppo Whatsapp – Androiditaly.com

La funzionalità è realtà, che fa rima con ufficialità. E’ stato direttamente il numero uno di Meta ad annunciare in settimana l’arrivo di Community, che consentirà agli utenti di riunire diverse chat di gruppo, sotto un unico argomento. “Una nuova funzione che migliorerà i gruppi – ha postato lo stesso Zuckerberg – abilitando sottogruppi, thread multipli e canali di annunci”.

Proprio come Zoom o Slack, gli utenti potranno ricevere aggiornamenti inviati all’intera community, organizzandosi con una specie di sottogruppi, per discussioni più piccole e coinvolgenti. Essenziali. Community sembra essere una svolta: genitori a scuola o luoghi di lavoro, tutti sotto un tetto, ma differenziati fra loro, con il fine di riorganizzare quel grande marasma che fin troppo spesso alberga dentro WhatsApp.

L’idea è stata partorita circa un annetto fa, proprio quando circolavano voci che la messaggistica istantanea numero uno al mondo voleva trasferirsi nel territorio caro a Slack e Discord. Questo perché WhatsApp è emerso come uno degli strumenti di riferimento per coordinarsi con un gruppo più ampio di persone, dalla pandemia in poi un fenomeno andato sempre più ingigantendosi. Ma bisogna mettere ordine.

Mettiamoci in ordine

WhatsApp - Androiditaly.com 20221104 2
WhatsApp – Androiditaly.com

Da qui la voglia di Community, un modo per mettere insieme gruppi simili, con interessi simili, per averli a portata di mano, senza più perdersi dentro WhatsApp. Dentro community si potranno creare dei sondaggi per una maggiore esperienza, o avviare chiamate di gruppo con 32 persone e gruppi con all’interno fino a 1024 membri, per un maggior coinvolgimento. Ma soprattutto il pieno controllo di una gestione differente di WhatsApp, inviando magari aggiornamenti importanti, sempre con la sicurezza della crittografia end-to-end. Già, in questo anno da ricordare WhatsApp è migliorata anche in questo, nella tanto chiacchierata privacy.

FONTE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here