TIMVision verrà modificato, cosa cambia sulla piattaforma e come continuare ad utilizzarla?

0
15

Fra pochi giorni, TIMVision cambierà facciata, con l’intenzione di migliorare l’esperienza dell’utente riguardo la visione dei suoi contenuti. L’obiettivo di TIM è quello di presentare una piattaforma completa e, allo stesso tempo, di semplice utilizzo. Come cambierà, quindi, l’interfaccia e quali saranno le conseguenze?

timvision
Come cambierà l’interfaccia del catalogo TIMVision? – androiditaly.com

In cosa consiste il cambiamento?

Verranno modificati sia il sito web ufficiale che l’applicazione TIMVision. Al primo accesso, sarà necessario effettuare di nuovo il login con il proprio account, ma non preoccupatevi, nessun dato dell’abbonamento verrà perso, ad eccezione di alcuni dettagli.

Saranno eliminati, infatti, i Contenuti Preferiti, quelli Iniziati e quelli presenti nella lista Continua a Guardare. Quelli personali riguardanti la visione dei contenuti per ogni account, ma nessun’altra cosa di fondamentale importanza.

Quindi, vi consigliamo di prendere nota di tutti i contenuti presenti in queste categorie, in modo da poterli riprendere successivamente senza problemi. L’aggiornamento, infatti, diventerà effettivo a metà novembre, quindi avete ancora qualche giorno di tempo per appuntarvi tutto il necessario.

Cosa fare per continuare a guardare i contenuti TIMVision

Prima di tutto, bisogna verificare che il proprio dispositivo sia compatibile con l’aggiornamento della piattaforma. Tra questi, ne saranno esclusi alcuni, quali:

Timvision catalogo
Attenzione ai contenuti salvati nel catalogo – androiditaly.com
  • Samsung: fino al 2018, con sistema operativo Tizen e Orsay
  • LG: fino al 2019, con sistema operativo inferiore a webOS 5, assieme a Netcast
  • Hisense: fino al 2020
  • Android: Smart TV con sistema operativo inferiore alla versione 7.0
  • Apple: Smart TV con tvOS di Apple con sistema operativo inferiore alla versione 14.0, iPhone ed iPad con sistema operativo inferiore ad iOS 14
  • Decoder TIMVision che non supportano Android

Per una lista completa dei dispositivi, è possibile visionare il link riportato in calce. Durante il periodo di aggiornamento, che non verrà effettuato nello stesso momento per tutti, il Videostore non sarà reso disponibile agli utenti.

Cosa cambierà su TIMVision

Tra le novità principali che TIMVision introdurrà con questo restyling, ne vediamo alcune.

Profilo

Se ne potranno creare fino a 10 differenti, inclusi quelli dedicati ai bambini

Personalizzazione dei contenuti

Dalla sezione dedicata ai contenuti, si potrà accedere a playlist create dall’utente, quelli visti recentemente e quelli acquistati o noleggiati. Inoltre, verranno aggiunti alla lista anche i contenuti a cui si è selezionato il “like”, oltre che svariate proposte da parte di TIMVision.

Guida TV

Sarà disponibile la guida della successiva settimana, oltre che la funzione ZAP, che permetterà, come suggerisce il nome, di fare zapping. Inoltre, si potrà anche vedere i contenuti in una finestra mentre si fanno altre operazioni con PC, smartphone e tablet, grazie alla funzione picture in picture. Infine, si potranno anche visionare più contenuti contemporaneamente.

Fonte Dispositivi compatibili

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here