Gruppi e chat singole, ma come fare i sondaggi su WhatsApp? È più facile di quanto pensi

0
82

Finalmente è arrivata l’opzione che tutti aspettavano, con l’ultimo aggiornamento ufficiale di WhatsApp. Similmente a Telegram, ora anche su questa app di messaggistica istantanea si potranno creare i sondaggi, ma come fare?

Whatsapp ultime novità
Gli avatar non sono l’unica novità dell’aggiornamento – androiditaly.com

Sondaggi su WhatsApp, cosa cambia?

Innanzitutto, per chi non ha mai voluto sfruttare questa opzione, diciamo che i sondaggi su WhatsApp sono molto utili quando si parla di chat di gruppo. Quando si vuole porre una domanda a tutti i partecipanti, senza creare caos con le risposte, i sondaggi risultano uno strumento particolarmente utile ed adatto allo scopo.

Creare un sondaggio è facilissimo, si possono inserire diverse opzioni tra cui scegliere ed è davvero utile per l’organizzazione del gruppo. Attualmente, però, mancano alcune funzioni, presenti su altre app, come ad esempio inserire un tempo limite per l’operazione.

Non sono nemmeno state aggiunte le notifiche inerenti alla partecipazione al sondaggio di chi fa parte del gruppo. Questa ed altre funzioni verranno aggiunte successivamente, con il tempo e il maggior utilizzo dei sondaggi.

Creare un sondaggio su WhatsApp è molto semplice, ma come si fa?

Creare un sondaggio è molto simile ad inviare e condividere un file. Per farlo, infatti bisognerà ovviamente aprire la chat di gruppo in cui si vuole utilizzare la funzione, per poi selezionare la graffetta utilizzata per la condivisione di file, documenti, contatti ed altro.

sondaggi whatsapp
Creare i sondaggi è facilissimo – androiditaly.com

A questo punto, su Android potrete trovare, tra le opzioni disponibili, l’icona verde dedicata ai Sondaggi, o Poll se avete la versione dell’applicazione in inglese. Ora potrete compilare i vari campi a disposizione, a partire dalla Domanda che si vuole porre al gruppo, assieme alle Opzioni da aggiungere.

Questo è necessario perché, per creare un sondaggio, serve per forza di cose una domanda da esporre agli altri partecipanti e le possibili risposte che tra cui essi possono scegliere, almeno due di base. Una volta finito di creare il sondaggio, basterà premere su Invia e questo verrà condiviso con il gruppo in cui lo state creando.

C’è altro da sapere?

Una volta inviato, i partecipanti potranno visualizzare il sondaggio e scegliere tra le opzioni messe a disposizione. I sondaggi sono a risposta multipla, dunque sarà possibile scegliere più di un’opzione. In ogni caso, modificare il sondaggio non è possibile, quindi se si effettua qualche errore, bisognerà farne uno ex novo.

Si potranno visualizzare i voti, accedendo chi ha votato quale opzione ed in che numero. Saranno, inoltre, indicate data ed ora di ogni votazione. Infine, si potrà anche reagire ai sondaggi con un’emoticon, similmente ai messaggi testuali.

Se non avete ancora l’opzione per la creazione di sondaggi, non c’è da preoccuparsi. WhatsApp sta distribuendo questo aggiornamento a scaglioni, tra i suoi milioni di utenti. Basta verificare se l’applicazione in uso è aggiornata.

Fonte