Spotify Wrapped: cos’è e a cosa serve? Scopri tutto sulla nuova funzione

0
64

E’ tempo di Wrapped, e non si tratta di piadine o di panini acquistati ai fast food, ma di una nuova iniziativa presa dai servizi di streaming musicale più famosi al mondo.

In realtà non nuovissima visto che sono già alcuni anni che viene fatta: una specie di “recap” di quelle che sono state le hit più ascoltate durante l’anno tutte raccolte in una specie di compilation.

Spotify - Androiditaly.com 20221201
Spotify – Androiditaly.com

Oltre ai servizi musicali di Apple e Google, anche Spotify ha messo in campo le sue Wrapped 2022, una specie di raccolta di canzoni che sono state tra le più ascoltate durante l’anno e sono personalizzate per ciascun utente iscritto al servizio. Il link per aprire le Wrapped 2022 appare immediatamente in home page dell’applicazione Spotify sia su iOS che su Android, anche se si consiglia di avere a disposizione la versione più aggiornata dell’app.

Harry Styles tra i più amati dell’anno

La scheda Home dell’applicazione contiene dunque tutte le statistiche d’ascolto di brani, podcast, generi musicali e quant’altro per tutto il 2022: una specie di “storia riassuntiva” dell’anno musicale. Anche se la versione del 2022 delle Wrapped Spotify presenta delle novità rispetto a quelle del 2021. La prima è che le Wrapped sono differenti in base alla personalità musicale, con 16 definizioni diverse sulla base della musica ascoltata, e poi si parla dell’evoluzione del generi durante il giorno.

 

Tra le classifiche che sono venute fuori all’inizio di dicembre, è emerso che l’artista più ascoltato dell’anno su Spotify è Bad Bunny, e continua a esserlo dal 2020 mantenendo un primato che finora non era mai stato raggiunto da nessun altro. Taylor Swift è invece incoronata artista più virale nel mondo del 2022, probabilmente anche grazie all’album intitolato Midnights, i cui brani sono stati i più condivisi sui social network.

Harry Styles invece continua a confermarsi uno degli artisti più amati al mondo, soprattutto in merito ai loro brani: la sua canzone As It Was è infatti stata eletta il brano più ascoltato dell’anno in tutto il mondo, mentre è ancora Bad Bunny protagonista della classifica degli album più ascoltato. Infatti il suo Un Veterano Sin Ti è l’album con la maggior parte delle riproduzioni. Tra i podcast invece quello che è risultato più popolare dell’anno su scala globale è The Joe Rogan Experience: ma anche in questo caso non si tratta di una “prima posizione novità“, infatti il podcast si trova in cima alla classifica per il terzo anno di fila.

FONTE