Gli utenti aspettavano da tanto questa funzione per WhatsApp, non perderla assolutamente

0
60

La piattaforma di WhatsApp non smette mai di aggiornarsi ed è il momento di prepararsi a una novità relativa al sistema di ricerca dei messaggi. Ormai era già da tempo molti auspicavano che venisse aggiunta la possibilità di filtrarli per data. 

Aggiornamenti per WhatsApp
Meta sta per introdurre una nuova funzionalità per trovare nelle chat le conversazioni passate. – Androiditaly.com

Dal mese al giorno

Per chi possiede un dispositivo con sistema operativo iOS c’è già la possibilità di poter trovare le conversazioni filtrandole per mese. Ma mentre qualcuno già si gode la semplicità di ricerca dei messaggi che temeva di aver perso, Meta non perde tempo e lavora per migliorare questa funzione. La prossima novità per gli utenti di WhatsApp Beta sarà infatti quella di arrivare a poter cercare le conversazioni in base al giorno.

Insomma, se cercando con l’opzione apposita per il testo non si riesce comunque a risalire al messaggio niente panico. Basterà andare sulla barra in basso e premere sull’icona del calendario con la lente di ingrandimento davanti. Apparirà così la lista non più solo dei mesi ma anche di tutte le date precedenti a quella in cui si sta effettuando la ricerca.

A questo punto basterà selezionare la data in cui dovrebbe essere stato inviato il fantomatico messaggio e premere il pulsante sottostante. La chat scorrerà tornando indietro nel tempo. Questa funzionalità per ora è in fase di test però sempre e solo er gli utenti iOS. sulla beta 22.24.0.77.

Vantaggi della ricerca per data

Calendario WhatsApp
Una funzione che potrà rendere l’app simile a un’agenda delle conversazioni. – Androiditaly.com

Mentre per gli utenti Android l’attesa almeno per il momento continua, c’è da riflettere su quanto in realtà questo filtro della data possa risultare utile. In particolare un pensiero va a chi ha un account WhatsApp Business.

Dato che questa versione vale per le attività (piccole o grandi che siano) ci si trova ad un certo punto a dover gestire decine di chat con clienti diversi. Dover trovare in breve un indirizzo o un’informazione che può servire e che non si trova più nella chat è una situazione più che frequente. E si finisce sempre per dover richiamare il cliente e domandare la stessa cosa più e più volte.

Con il filtro per la data invece si riuscirebbe ad avere un archivio sempre pronto di tutte le informazioni date dal cliente organizzate come in un dossier o un’agenda dedicata. Una funzionalità dunque dalle grandi potenzialità.

 

🔴 FONTI: wabetainfo.com