Zoom si aggiorna: tutte le novità per il programma per le videochiamate

0
58
zoom
(foto: YouTube).

Zoom si aggiorna con delle nuove funzionalità; tutte le novità recentemente aggiunte per il programma software di videoconferenza.

zoom
Nuove funzionalità in arrivo per il software (foto: Pixabay).

La pandemia causata dal COVID-19 ha obbligato dipendenti, studenti o semplici amici a vedersi in videochiamata per mantenere i contatti; per questo, ha letteralmente spopolato il programma software di videoconferenza sviluppato da Zoom Video Communications.

Leggi anche –> DAD e Invalsi, i più poveri risultano essere penalizzati. Vediamo perché

Giovanissimi e anziani, in molti si sono trovati ad utilizzare questa piattaforma per districarsi in questo complicato periodo; e mentre continua la didattica a distanza e lo smart working per determinate situazioni, arrivano (grazie ad un aggiornamento) nuove funzionalità per il programma in questione, disponibile anche come app.

Zoom si aggiorna: arrivano le funzionalità Apps e Events

Come riportato (via 9to5mac) queste nuove funzionalità andranno a rendere ancora più ricca l’esperienza offerta dal software, che ha avuto modo di raccogliere le esperienze dirette degli utenti per accontentare le loro richieste.

La funzionalità Apps permette, all’interno del programma e tramite un’apposita sezione, di scaricare applicazioni di terze parti; al momento, sono circa 30 le app scaricabili nella sezione “App”, tra cui anche Dropbox Spaces e Fellow e diversi giochi.

zoom
(foto: Pixabay).

“Questa funzione permette agli utenti di accedere a determinate app durante l’esperienza delle riunioni Zoom, arricchendola” spiega Zeus Kerravala, Principal Analyst di ZK Research.

Leggi anche –> Uomini e Donne: ex corteggiatore e la dedica straziante per lei!

Events invece, come facilmente intuibile, porta nuove funzionalità per gestire e organizzare al meglio gli eventi virtuali; sarà ora possibile gestire sessioni interattive o presentazioni one-to-many con Zoom Meetings e Zoom Video Webinar, ma non solo.

Aggiunte infatti anche modalità per creare eventi multisessione e ospitare eventi gratuiti o a pagamento, con tanto servizio di biglietteria e registrazione personalizzabili.

Una funzionalità, questa, strutturata ad hoc ad esempio per concerti o convention, che durante il periodo di quarantena imposta hanno spopolato in tutto il mondo; ancor di più se pensiamo a ciò che verrà aggiunto nel prossimo autunno, quando sarà possibile organizzare eventi con sessioni simultanee o spalmati su più giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here