Xiaomi Hyper Charge 120W è una bomba: ecco il video di come funziona

0
37

L’innovativo prodotto è stato sviluppato per velocizzare ampiamente i tempi di ricarica bruciando la concorrenza

Apre il primo Xiaomi Store italiano: chiusura definitiva dei Mi Store
Xiaomi riesce a collocare sul mercato un caricabatterie veramente performante – Androiditaly.com

Ogni utente è a se e Xiaomi conosce bene i suoi clienti. Ciascuno di loro ha infatti le sue abitudini d’utilizzo degli apparecchi smart, nonché una modalità preferita. Ciò che tuttavia li accomuna tutti è la necessità, a cadenza periodica, di ricaricare il proprio devices. Che si schierino per il risparmio energetico con tecniche raffinate, o piuttosto siano orientati al partito della luminosità al massimo della potenza, l’azienda cinese ha la soluzione giusta.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Band 6 NFC, ora supporta le banche per facili transazioni

HyperCharge 120 W è la proposta sviluppata dalla società di Big Tech che permetterà di rendere l’operazione di ricarica efficiente, e in sostanza decisamente più rapida. Potremo dire addio alle lungaggini legate al recharge e mandare le dovute pause ad essere connesse in cantina.

L’utilizzo di questa tecnologia ha visto i suoi esordi con l’ultima generazione di smartphone 11T Pro. Questi si collocano come i primi apparecchi che integrano la potenza dell’ hyper cable grazie a delle specifiche tecniche sulla dotazione della batteria

Le caratteristiche dell’HyperCharge 120 W e perché è così all’avanguardia rispetto ai competitor

Ricarica inversa Hauawei ricarica super veloce (Pixabay)
I tempi di ricarica vi terrorizzano e temete di rimanere attaccati per troppo tempo? Con HyperCharge in 23 minuti farete il pieno di energia – Androiditaly.com

Partiamo da un dato oggettivo molto interessante. Secondo gli sviluppatori dell’azienda, grazie all’utilizzo di questo accessorio, è possibile effettuare una ricarica completa in 17 minuti, partendo da una base del 2%. Quando invece la situazione è critica e siamo completamente a secco, il tempo di ricarica totale sarà di soli 23 minuti.

Xiaomi in questo fa da apripista a tutti gli scenari del panorama mondiale, andando a cambiare radicalmente il comparto batterie dei suoi apparecchi, rendendoli in grado di assorbire una quantità di energia maggiore senza rischiare da un lato il surriscaldamento e dall’altro la riduzione delle durata della batteria stessa.

LEGGI ANCHE: Samsung dice addio ai cavi: nuovo smartwatch con ricarica solare

E non è che l’inizio. Secondo i ben informati, l’azienda starebbe adesso lavorando ad un nuovo progetto ancora più potente che porterebbe alla realizzazione di un nuovo caricatore da 200 W. Grazie a questo tipo di tecnologia le tempistiche di ricarica complete di uno smartphone si ridurrebbero in maniera esponenziale, passando da quelle attuali a soli 8 minuti totali necessari a portare il livello di batteria da 0 al 100%.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here