WhatsApp, appare una nuova beta e con funzioni vocali rinnovate

0
21

Sta per essere introdotta una impostazione che tutti noi avremmo voluto ci fosse già da prima, ma che, per qualche motivo, non avevamo. Ora, grazie al prossimo update di Whatsapp, potremo finalmente farne uso.

WhatsApp, appare una nuova beta e con funzioni vocali rinnovate
La nuova patch di Whatsapp renderà l’applicazione più semplice da usare; ascoltare i messaggi vocali è una pratica in uso da un sacco di anni d’altronde – Androiditaly.com

Gli aggiornamenti di Whatsapp tendono ad arrivare continuamente e senza sosta, motivo per cui parliamo molto spesso dell’applicazione in questione. Tuttavia, la nuova feature che dovrebbe arrivare a breve, però, avrà lo scopo di migliorare una opzione già presente nell’app.

Solitamente vengono aggiunte funzioni di continuo, ma non è questo il caso: parliamo, più che altro, di una opzione in grado di risolvere un problema persistente e che molti utenti avevano segnalato.

LEGGI ANCHE: WhatsApp, come renderlo veramente sicuro dalle minacce quotidiane

Ma non per farla rimuovere, ovviamente, bensì per avvisare gli sviluppatori di Whatsapp di migliorarla ancora di più attraverso degli aggiornamenti. Possiamo dire che quel momento, finalmente, sia arrivato dopo diversi mesi di attesa.

In cosa consiste la feature

WhatsApp, appare una nuova beta e con funzioni vocali rinnovate
Tra le funzionalità che ci offre Whatsapp, avremo l’occasione di poter creare pure un account business da gestire come meglio crediamo – Androiditaly.com

Parliamo della riproduzione velocizzata dei vocali, arrivata a maggio insieme al supporto multi-dispositivo giunto direttamente in estate. In seguito dovrebbero essere rilasciate anche le funzioni per la trascrizione dei vocali e la possibilità di mettere in pausa le registrazioni.

Comunque sia, guardando nel codice della beta di Whatsapp per iOS, come suggerisce WaBetaInfo, troviamo una impostazione inedita e ancora in fase di sviluppo, la quale dovrebbe consentire di riprodurre i vocali con la velocità 2x. Ma non sarà rivolta ai normali audio che già conosciamo, quanto più a quelli inoltrati.

Infatti, se si riceve un messaggio vocale di un’altra chat, possiamo notare come non sia possibile ascoltarlo nelle varie velocità disponibili. La novità dovrebbe essere la seguente: permettere la velocizzazione pure degli audio provenienti da altre conversazioni. Così facendo avremo modo di risolvere il problema secondo cui non fosse consentito sentirli con il doppio della rapidità.

LEGGI ANCHE: WindTre GO 100 Star con tutto incluso a soli €7,99 al mese, cosa aspettate a cambiare operatore?

L’impostazione pare che, in futuro, possa essere disponibile per iOS, ma è possibile che anche Android stesso potrà farne uso in seguito. E visto che la feature non sia presente nemmeno sull’app beta, probabilmente sarà difficile capire quanto tempo ci vorrà prima che venga rilasciata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here