Aldo Giovanni e Giacomo vengono citati in Halo Infinite

0
208

Il famoso trio non ha solo conquistato i cuori degli italiani in anni e anni di film strepitosi (“Se ci fosse una pasta con le sarde… se ci fosse!”) e spettacoli di teatro che sappiamo ormai tutti a memoria (“Ma guarda che lo struzzo è l’unico animale vero in scena!”), ora ha conquistato anche il famoso Halo Infinite.

Il trio approda in Halo Infinite – Androiditaly.com

Debora. Halo. GVNN. Sppaimo subito chi sono, tre mostri dello spettacolo italiano. Ma mai siamo andati a pensare di sentire una loro reference da un’altra parte. Quando Halo Infinite è stato mostrato per la prima volta nell’estate del 2020 ai fan, deludendoli immensamente  Microsoft  stata costretta a rivalutare il lancio che doveva essere in contemporanea con quella della Xbox Series X e S, e che è avvenuto solo un anno dopo. Tra i commenti, appunto  “con 30.000 lire il mio falegname lo faceva meglio”. E da lì, l’idea geniale.

LEGGI ANCHE: Halo Infinite: “Forever We Fight”, un incredibile video che lascia a bocca aperta

Era difficile, però, pensar che ci si potesse imbattere in una citazione celebre tratta dal repertorio di Aldo, Giovanni e Giacomo. Ma invece,  successo, e gli utenti sono letteralmente rotolati per terra per questo tiro traverso che non si aspettavano.

Nell’adattamento di Halo, infatti, qualcuno ha scelto, nel momento piuttosto concitato e violento, di far dire ad un marine una delle battute più storiche del trio. Come è possibile verificare nel video qui sopra lo potete vedere, il soldato mentre si trova seduto su un Warthog in una corsa piuttosto pericolosa, se ne esce con “ti sfilo la colonna vertebrale e mi suono l’adagio di Albinoni”. Halo, Giovanni e Giacomo. Noi, siamo morti dal ridere e sappiamo che anche voi avrete la stessa reazione. La battuta – che ovviamente potete trovare solo nel doppiaggio italiano – non arriva da un film ma dallo spettacolo teatrale famosissimo,  I Corti, e in particolare dallo sketch del Conte Dracula, che vi mettiamo qui sotto (prima di finire l’articolo, abbiamo dovuto rivedere la cli più volte. E’ legge… aspetta.. daria!) è Giovanni a rivolgersi così a Giacomo, in tenuta da notte. Qui sotto trovate la versione “originale” all’interno del video che racchiude la scena al completo.

LEGGI ANCHE: Svelato il nuovo HALO 5:Guardian, ma sarà solo per console – VIDEO

Inutile dire che trovare questa citazioni c ha resi molto fieri, perché alcune cose scompaiono, ma altre che hanno segnato le nostre vite, ritornano anche per le nuove generazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here