Shazam arriva sul nostro browser: ora riconosceremo le canzoni da Pc

0
142

L’oracolo delle canzoni che proprio non riusciamo a ritrovare ha ricevuto un’estensione per Google Chrome. Shazam potrà essere utilizzato dal browser mentre ascoltiamo musica. Il download è già possibile. 

shazam logo
Svelare i testi delle canzoni direttamente da PC, ora si può. – Androiditaly.com

Non serve perdersi in lunghe presentazioni quando si tratta dell’applicazione Shazam. Il servizio per telefoni cellulari fondato nel 1999 venne acquisito da Apple nel 2017. Grazie al rilancio da parte della compagnia ha raggiunto i 250 milioni di utenti.

L’app sfrutta il microfono del dispositivo mobile per catturare una “impronta digitale acustica” che sarà la base per rintracciare il brano in ascolto nel database. Richiede circa 5 secondi di ascolto per estrarre un “campione” utilizzabile. Con i diversi aggiornamenti ormai può rintracciare qualsiasi canzone.

Ora però non sarà più legata ai cellulari: da poco è attiva l’estensione del servizio per Google Chrome. Questa nuova funzionalità è stata terminata alla fine dell’anno scorso ed è già possibile scaricarla. Il sito ufficiale di Shazam rimanda anch’essa direttamente al download dalla home page. 

LEGGI ANCHE: Sony crea lo speaker da indossare con audio spaziale: perfetto per musica, film e sport

L’estensione funziona in modo molto semplice. Basta cliccare sull’icona del browser mentre il brano di interesse è in riproduzione. Una volta che Shazam avrà individuato al titolo questo sarà mostrato sullo schermo.

Tra le funzionalità è anche presente l’opzione per ritrasmettere il brano completo da Apple Music, anche se solo per chi ha già l’abbonamento. Verrà anche salvata la lista dei brani individuati.

Shazam, sempre più informato

musica in forma
Shazam fa previsioni e suggerisce artisti oltre a cacciarli per te. – Androiditaly.com

Il servizio Shazam non si limita a scovare gli artisti meno noti o le canzoni che abbiamo in testa senza ricordare le parole. Per l’anno appena iniziato ha anche stilato una lista di “previsioni”, canzoni che potrebbero presto essere il Santo Graal di alcuni utenti. Con l’estensione web le ricerche aumenteranno anche da casa, non appena saranno risolti i primi bug segnalati. Si spera che con un aggiornamento il capitolo si chiuda presto.

LEGGI ANCHE: Classifica Spotify 2021: ecco le più ascoltate dagli italiani e nel resto del mondo

Oltre a predire i brani destinati a diventare hit Shazam ha anche individuato cinque artisti da tenere d’occhio. Tra questi è presente il gruppo K-pop STAYC, che da aprile 2021 è rimasto nella classifica sudcoreana. Accanto alle ragazze figura la cantautrice Lyn Lapid, grazie al successo della canzone “In my mind” uscita nel 2021.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here