Bill Gates torna a parlare della Pandemia Covid-19: ora preoccupa la variante Omicron

0
19

Bill Gates fin da subito si è sempre mosso per contrastare non solo la disinformazione relativa al Covid-19, ma anche per aiutare come poteva le categorie sanitarie che dall’inizio della pandemia si sono dimostrate sempre pronte ad aiutare. Ora però, ha qualcosa da dire.

Bill Gates e i chiarimenti sul coronavirus – Androiditaly.com

Bill Gates ha sempre parlato in merito alle problematiche che ogni giorno affrontiamo: dalla povertà del Terzo Mondo, ai conflitti tra mesi, fino alla pandemia da Coronavirus che ci fa compagnia dal 2020. Con una serie di tweet in risposta alla professoressa Devi Sridhar, Bill Gates ha voluto esprimere quello che pensa in relazione ai diversi aspetti della pandemia di COVID-19, cercando di prevenire come diventerà soprattutto ora che è arrivata la variante Omicron a renderci le giornate più interessanti (nessuno, gliel’ha chiesto), e infine facendo anche considerazioni sulle sue origini e su alcune teorie complottiste che lo vedono protagonista. Gates risulta essere molto preparato sull’argomento, soprattutto perchè fin da subito ha aiutati come meglio poteva finanziando studi di ricerca e vaccini. Proprio da qui infatti, prende vita an teoria che ha da ridere. Soprattutto perché Gates erano anni che avvisava le persone che sarebbe arrivata una pandemia e che ci avrebbe trovati impreparati. Oracolo? No, diversamente da alcuni che studiano su Facebook, li ha avuto modo di informarsi in maniera autorevole. Niente università della vita.

LEGGI ANCHE: Vuoi contrarre il Covid? in vendita online il kit a soli €33 lo stratagemma di un olandese per il Green Pass

L’importanza del vaccino per debellare il Covid-19

Secondo Gates,uno dei pochissimi modo per poter debellare definitivamente il coronavirus è quello di creare vaccini più efficaci, non solo per le varie varianti, ma anche in grado di resistere più di sei mesi e di isolare il contagio, cosa che purtroppo quelli di adesso non fanno. Ma, sostiene, che un paese vaccinato riuscirebbe di gran lunga a sperare e infine debellare, gli effetti gravi del coronavirus.  Ricorda poi che Omicron è estremamente contagioso, ma con sintomi meno gravi. E questo, lo vedremo in seguito in un altro punto.

Le teorie complottiste su Mr. Gates fanno acqua da tutte le parti – Androiditaly.com

Le bizzarre teorie complottiste

Come sappiamo Bill Gates è al centro di una delle teorie più bizzarre, secondo la cìquale avrebbe orchestrato l’intera pandemia e rilascio del virus, solo per poter inserire un chip nanoscopico nascosto nel vaccino. Ovviamente con il 5G, così da essere controllati sempre. Convinti? Sembra la storia della nonna quando non mangiavamo gli spinaci.

LEGGI ANCHE: Hacker attaccano il Brasile: compromessi i dati del contaggio, tracciamento Covid a rischio

Da dove arriva davvero il SaRS-Covid?

Gates sostiene la teoria più ovvia, ovvero quella che vede il virus passare da una specie all’altra. Così come diverse pandemie che abbiamo già visto, ad esempio quella della mucca pazza, ma è anche convinto che ci saranno ovviamente altre pandemie in arrivo originate dalle specie animali e che non siamo ancora pronti per fronteggiarle. Bisogna, sempre secondo lui, iniziare studi di ricerca e potenziare i laboratori di ricerca per non farci trovare impreparati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here