Apple integra la funzione Face Id anche per chi ha la mascherina

0
103

Con il nuovo aggiornamento di iOS, Apple ha introdotto la possibilità di utilizzare FaceID anche con la mascherina che aderisce al viso. Per farlo, la funzione guarda le zone attorno agli occhi, e utilizza anche la forma degli occhiali come riconoscimento.

Il Face ID finalmente integra la mascherina nel riconoscimento – Androiditaly.com

La pandemia ha costretto molto aziende ad adeguarsi o a inserire alcune specifiche  per far fronte a mascherine  quant’altro, e tra queste c’è anche Apple. Sbloccare l’iPhone indossando una mascherina infatti, costringe l’utente a toglierla ovunque sia o a inserire per forza il codice con il touch, e per evitarlo Apple aveva già fatto qualcosa in passato, ma solo per possessori di Apple Watch. Lo sblocco con la mascherina funzionava solo se lo smartwatch Apple era sbloccato al polso dell’utilizzatore.Ma se uno non possiede lo smartwatch della Mela? Apple ora va oltre questo, e con iOS 15.4 toglie l’ ostacolo: FaceID riconoscerà il volto anche coperto da una mascherina e dagli occhiali, sia da vista che da sole.  La nuova funzione è apparsa nella prima beta per sviluppatori di iOS 15.4, beta che ancora non è stata pubblicata ancora per tutti. Dopo aver installato il nuovo aggiornamento, l’utente si trova davanti alla schermata dove viene invitato ad effettuare una nuova scansione.  Apple nelle note rilasciate al riguardo, specifica che se l’utente indossa la mascherina la rilevazione dei punti si concentra sugli occhi e sulle aree attorno agli occhi, il nuovo punto di soggetto per riconoscerlo.

Una funzione richiesta già nel 2020 – Androiditaly.com

Lo sblocco con la mascherina è stato provato essere leggermente più lento di quello senza a cui siamo abituati e soprattutto si deve guardare lo smartphone, senza far vagare lo sguardo, perchè si perderebbe il focus del riconoscimento, che s’incentra come dicevamo sugli occhi e sullo sguardo.  L’aggiunta di uno o più paia di occhiali contribuirà a migliorare e rendere più veloce il riconoscimento facciale se si indossano occhiali, senza mascherina, ma attenzione a quelli da sole. L’unico problema è legato agli occhiali dalle lenti scure, che funzionano spesso come filtro per i punti del piccolo Lidar che si trova in alto: indossando occhiali da sole, e mascherina sarebbero troppo piccole le parti scoperte per sbloccare in sicurezza. Nelle prossime settimane comunque dovrebbe uscire la beta pubblica di iOS 15.4 per tutti e a quel punto tutti avranno la funzione che permette di sbloccare lo smartphone anche con la mascherina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here