Android “copia” una funzione sulla gestione delle App da iPhone per i suoi smartphone

0
86

Android si è sviluppato indipendentemente da iOS nonostante molte funzionalità siano simili. Se ci sono ancora differenze, una è appena stata tolta ed è legata al download delle app. Ora si vede anche sulla home. 

android apple
Il robottino si allinea con la mela per visualizzare i download. – Androiditaly.com

Sul sistema Android 12 negli Stati Uniti è già disponibile una nuova funzionalità legata alla gestione del download delle applicazioni. Come per i dispositivi iOS, sarà possibile osservare l’avanzamento direttamente dalla home page dove apparirà l’icona.

Attorno al simbolo comparirà un cerchio che si riempirà man mano fino a completarsi a download effettuato. L’anello sarà inizialmente nero e man mano che i dati vengono scaricati si andrà a schiarire.

Per seguire il processo non sarà più necessario aprire la tendina delle notifiche. Secondo quanto sembra trapelare la funzionalità dovrebbe riguardare anche i dispositivi come sistema operativo Android 11. Tutto da verificare però.

Non risulta ancora niente sui dispositivi italiani ma dovrebbe essere solo questione di tempo. Per ora i modelli su cui si è osservata per la prima volta la novità sono i Pixel. Google sta introducendo tutto in sordina, non ci son stati annunci ufficiali.

Si tratta di un dettaglio dell’interfaccia visto che per il resto di download da Play Store funzionano come sempre. Non è possibile scaricare più di un’app alla volta. Tuttavia se si selezionano più applicazioni da scaricare anche quelle in attesa avranno già l’icona visibile sulla home.

Un “prestito” da Apple

apple logo
Finora l’avanzamento sulla home era appannaggio esclusivo di iOS. – Androiditaly.com

Occorre precisare che per quanto simile la nuova funzionalità non è stata un “Copia e Incolla” dal sistema operativo per iPhone. Google in effetti aveva preventivato una funzionalità simile la scorsa estate. La denominazione di allora era stata ‘play as you download’.

Visualizzare l’icona prima che l’applicazione risulti scaricata sarebbe legato proprio a questo, quindi prevalentemente ai giochi per smartphone. Gli utenti possono già iniziare a giocare mentre il download procede. Per ora solo alcune app supportano questa opzione.

Per capire quali, basta osservare il pulsante che appare sul Play Store. Se il gioco scelto possiede questa funzione, la scritta in verde dovrebbe modificarsi in ‘Play’ (Gioca) per quanto la barra del download ancora non risulti piena.

In parallelo Google si sta muovendo per ottimizzare anche i tempi per scaricare app e giochi. Al momento sono 14 i titoli a godere di ‘play as you download’ ma auspicabilmente aumenteranno via via.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here