Nokia presenta i nuovi Nokia G11 e G21: super-autonomia, Android 13 e prezzo basso, questa la formula

0
92

I nuovi smartphone targati Nokia possono diventare ottimi nella fascia di prezzo medio-bassa. Scopriamoli insieme.

Nokia G11 G21
Nella foto, il nuovo Nokia G21 – Androiditaly.com

Qualche mese fa, a Novembre, il famoso leaker Evan Blass aveva annunciato due novi smartphone in casa Nokia, il G11 e il G21, seguito da un inizio 2022 in cui il CES di Los Angeles aveva dominato la scena tecnologica mondiale. Proprio qui Nokia aveva presentato la sua nuova linea a prezzo contenuto.

Qualche giorno fa, invece, sempre sul nostro sito abbiamo commentato le foto del nuovo Nokia G21 in uscita. Ora la casa finlandese annuncia ufficialmente i dispositivi di cui si era poco parlato dopo le prime indiscrezioni. Di certo non si tratta di una novità assoluta.

Anzi, gli smartphone sono gli eredi, rispettivamente, di Nokia G10 e Nokia G20. Il secondo, tra l’altro, annunciato per il solo mercato finlandese, è stato reso disponibile anche in Italia al prezzo di 179 €. Ora commentiamo le nuove versioni, annunciate ufficialmente dalla stessa Nokia.

La HMD Global, casa di sviluppo legata a Nokia, per la quale produce gli smartphone, ha deciso di puntare con decisione alla fetta di mercato rappresentata dai dispositivi di fascia medio-bassa. Lo fa, però, senza trascurare un prodotto che, al netto delle caratteristiche tutt’altro che top, conosce il fatto suo.

Caratteristiche tecniche di Nokia G11 e Nokia G22

Partiamo con il Nokia G21. Il processore, rispetto al MediaTek G35 del vecchio modello, è quello del produttore cinese Unisoc T606, confermando la sua crescente popolarità all’interno del mercato. La vera chicca è la durata della batteria, che può resistere 3 giorni con le modalità di risparmio energetico a 10% o a 20%.

Il display è un 6,5 pollici con refresh rate a 90 Hz. La fotocamera principale, dai 48 MP del G20, passa a 50 MP. Non sarà presente l’ultra grandangolare, ma rimangono le altre due fotocamere da 2 MP. Per ora il sistema operativo è Android 12, ma sarà disponibile anche Android 13 non appena uscirà.

Il Nokia G11 ha caratteristiche simili e qualche differenza. La durata massima della batteria è pressoché la stessa, 3 giorni, sempre approfittando della modalità risparmio energetico. Display e processore sono identici all’altra versione, così come la RAM fissa a 4 GB per tutti e due i dispositivi.

La memoria interna nel secondo si limita a un massimo di 64 GB, 128 nel Nokia G21. Il principale elemento differente rispetto all’altro smartphone della famiglia G è la fotocamera principale, che anziché di 50 MP avrà una risoluzione di soli 13 MP. Nulla si sa sul prezzo del G11, ma quello del G21 dovrebbe oscillare tra i 199 e i 229 €.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here