YouTube Music si rinnova con due interessanti novità: eccole in dettaglio

0
138

YouTube aggiorna il servizio più importante messo a disposizione per i suoi utenti, ossia Music. Ma in che modo viene migliorato? Vediamo di scoprirlo proprio adesso.

YouTube Music si rinnova con due interessanti novità: eccole in dettaglio
YouTube Music, nonostante abbia avuto sia degli alti che dei bassi, sta risultando essere un ottimo progetto da sviluppare – Androiditaly.com

I dati riscontrati da Google parlano chiaro: YouTube Music è tra i servizi più usati attualmente, non a caso sta crescendo giorno dopo giorno per via del fatto che stia riscontrando un grande successo. Tuttavia, il primato continua ad averlo Spotify per ovvi motivi, e dal momento che sia una compagnia molto gettonata, ovviamente sarà difficile superarla.

Ragione per la quale la società di Mountain View ha pensato di analizzare le preferenze musicali di ogni singolo utente, credendo che dargli la possibilità di sceglierle potesse, in qualche modo, garantire un miglioramento del servizio per tutti quanti. La funzione prenderà il nome di “Radio Consigliate“, e sarà quel genere di novità che forse utilizzeremo spesso; come è stata sviluppata?

Il funzionamento della playlist di YouTube

YouTube Music si rinnova con due interessanti novità: eccole in dettaglio
Non usciranno soltanto delle nuove funzionalità, ma anche un tipo diverso di interfaccia – Androiditaly.com

Il nuovo algoritmo è attualmente in fase di testing da Google, che sta mettendo alla prova la news propriamente per poterla sistemare al meglio. Gli utenti scelgono un tipo di brano nello specifico e, la radio, tenta di abbinare canzoni simili allo scopo di tenere conto delle preferenze della persona. Insomma, YouTube Music vuole assicurarsi che i suoi consumatori possano essere accontentati in tutto e per tutto.

Proseguendo, quando toccheremo la copertina della radio, riconoscibile per l’icona dell’onda sonora sullo sfondo, l’ascolto non partirà in automatico; verrà aperta una interfaccia dedicata alla playlist con l’elenco dei brani che compongono la radio raccomandata, ciascuna delle quali conterebbe un centinaio di tracce in totale.

Si pensa anche che farà il suo debutto un nuovo stile grafico per la schermata con cui si aggiunge una canzone alla propria playlist. Ora come ora il layout è abbastanza vecchio e non più moderno, quindi è possibile che Google voglia migliorare anche quello. Tuttavia, gli aggiornamenti sicuramente usciranno in seguito e non adesso, di conseguenza dovremo aspettare del tempo prima che ciò accada.

Inoltre, non escludiamo la possibilità di integrare una panoramica più dettagliata, con titoli, copertine e informazioni sul numero dei brani presenti, insieme ad un tasto “Crea nuova Playlist” che, adesso, non occuperà più un’intera riga ma una porzione ristretta sulla destra che libera spazio per l’elenco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here