Elden Ring annuncia un concorso (in UK) per diventare Lord o Lady, ma ci sono solo 100 posti

0
83

Solo per la divisione del Regno Unito, Elden Ring potrebbe essere il lasciapassare per diventare un Lord o una Lady. Non sarà come un titolo ereditario ma di fatto potrà apparire anche sui documenti dei fortunati. Con tanto di privilegi associati.

cavaliere
Essere un Elden Lord o una Elden Lady può davvero cambiare la vita. – Androiditaly.com

Per cento giocatori inglesi arriverà un upgrade in Elden Ring…e anche nella vita reale. Diventeranno infatti a tutti gli effetti possessori dei titoli Lord oppure Lady. Un contest molto originale stabilito in accordo con Highland Titles. Si tratta di una società specializzata che fornisce titoli nobiliari non associati alla Corona.

L’idea nata presso la divisione UK della Bandai Namco purtroppo non si estenderà neppure al vecchio continente. I prediletti dalla sorte avranno la possibilità di aggiungere il loro status sui documenti legali e nella vita di tutti i giorni lo potranno sfoggiare tranquillamente.

Ma cosa significherà nel pratico essere un Elden Ring Lord o Lady? Naturalmente per essere considerati dei nobili occorre avere dei possedimenti terrieri. Ecco perché al titolo sarà allegato il diritto di possesso di un minuscolo appezzamento di terra. Un quadrato del lato di non più di 9 metri.

I possedimenti dei cento nobili di Elden sono stati disposti nella riserva naturale di Highland Titles, per la precisione vicino alla cittadina scozzese di Glencoe.

Per essere considerato degno di tale onore occorre comunque avere più di 16 anni. Per i giovani e meno giovani nobili di cuore c’è tempo fino all’11 marzo per inviare la richiesta all’indirizzo eldenlord@badainamcoent.eu.

Highland Titles, 300.000 nobili

scozia
Ora di sentirsi un vero nobile. – Androiditaly.com

Il fine perseguito da questa società è nobile quanto i titoli che eroga, ossia la tutela della natura e della fauna selvatica scozzese. I pacchetti che forniscono includono lo status di Laird, Lord o Lady oltre al diritto di visitare la proprietà associata in qualsiasi momento. Grazie alla WebApp di Highland Titles tale sorveglianza può avvenire anche tramite webcam da remoto.

Entrando più nel dettaglio chi sostiene la società riceve via posta il materiale seguente. Una lettera con i dati catastali, certificato di proprietà, membership card, biglietto, cartolina ed un Manuale del Proprietario Terriero. Il testo è disponibile in tre lingue.

Come gadget aggiuntivi sono inclusi un block notes con il logo e un DVD con la storia del progetto. Nella riserva dei nobili associati dimorano gatti selvatici e ricci. Ci sono fiori selvatici reimpiantati sfruttati per la produzione di miele a km 0.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here