Elden Ring porta due nuove classi al gioco: ecco chi sono e quando arriveranno

0
125

Uno dei giochi più acclamati del momento, ossia Elden Ring, sta per arricchire ulteriormente i suoi contenuti con l’avvento di un paio di nuove classi e che presto avranno la possibilità di essere provate da tutti noi. Come sono fatte e cosa introducono di diverso da ciò che conosciamo già? Vediamole insieme.

Elden Ring porta due nuove classi al gioco: ecco chi sono e quando arriveranno
Immagine di gioco – Androiditaly.com

Di giochi open world come questo ce ne sono davvero tanti, ma in pochi sono riusciti a riscuotere un successo strepitoso esattamente come quello di Elden Ring. Che sia per il gameplay o per la trama, il titolo è stato accolto positivamente dagli utenti tant’è che non vedono l’ora di assistere alla sua data di lancio.

Fino ad allora, molti si chiedono se riuscirà a superare o meno Dark Souls, che come sappiamo è il gioco per eccellenza per quanto riguarda questa modalità in particolare. Alcuni sostengono che ci possa tranquillamente riuscire, anche perché la casa produttrice si sta interessando sempre di più al titolo.

E siamo sicuri di quello che diciamo propriamente per le feature che, gli sviluppatori, hanno intenzione di introdurre passo dopo passo. Ci vorrà del tempo affinché il titolo venga lanciato in modo ufficiale, ma tutto ha un suo perché in fin dei conti, no?

Ora come ora dobbiamo soltanto premurarci di capire quali saranno i prossimi contenuti che l’azienda che si è premurata di svilupparli vorrà proporre, e grazie ad alcune informazioni di dominio pubblico sembra che si possa essere già al corrente di qualcosa: di che novità stiamo parlando?

Le nuove classi di Elden Ring

Elden Ring porta due nuove classi al gioco: ecco chi sono e quando arriveranno
Si pensa che possa essere un gran gioco – Androiditaly.com

Tramite un semplice post presente su Twitter, From Software ha voluto presentare due delle classi che avremo modo di scegliere il giorno in cui potremo finalmente provare il titolo: il Senzaluce in Elden Ring, ossia il Guerriero, e il Prigioniero, un altro ruolo che era già stato visto nella closed beta.

Nello stesso thread notiamo un artwork che raffigura le classi in questione insieme ad una breve descrizione di accompagnamento. Ad esempio il Guerriero viene delineato come un nomade che combatte impugnando due spade, inoltre è dotato di una tecnica eccezionale. Il prigioniero, invece, ha un design inquietante caratterizzato da una maschera di ferro che ne nasconde il volto; è un esperto in incantesimi, che ha avuto modo di imparare dai membri dell’elitè prima di essere condannato.

Ma non è finita qui, anche perché From Software ha già presentato altre classi, esattamente come il Vagabondo o l’Eroe. Ce n’è per ogni categoria di giocatore ed è difficile rimanere delusi, quindi non preoccupatevi da questo punto di vista. Comunque, Elden Ring ricordiamo che sarà disponibile a partire dal 25 febbraio per PS5, PS4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC. Cosa dovremo fare? Aspettare che arrivi quel fatidico giorno cosicché ci sia finalmente la possibilità di provare l’esperienza di gioco che ha intenzione di offrire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here