PS5 Pro, per l’insider Foxy ora il 4K sarà nativo e il Ray Tracing funzionerà ad un livello superiore

0
56

Ray Tracing avanzato e 4K nativo saranno il core di PlayStation 5 Pro, secondo Foxy. Quanto c’è di vero sulla mid-gen Sony?

PS5 Pro
Alcune indiscrezioni parlano di una nuova console per Sony. Sarà PS5 Pro? – Androiditaly.com

Il momento storico che stiamo vivendo sta portando tantissime difficoltà. Il 2022, infatti, dopo due anni di pandemia mondiale che ci ha costretti in casa e ha ostacolato i normali flussi logistici, si è aperto con l’invasione russa dell’Ucraina. Una pagina nera di storia, che si aggiunge a quella appena passata.

Il conflitto in atto, tra le altre cose, va a peggiorare drasticamente i rifornimenti mondiali di varie categorie di prodotti. Si parla di difficoltà nell’approvvigionamento di gas, di cereali come il mais, ma anche di semiconduttori. I prezzi sono destinati ad alzarsi, complicando un mercato mondiale già sofferente.

Per quanto riguarda i microchip, la crisi va avanti da un bel po’, più o meno dalla diffusione mondiale del Coronavirus. In altri articoli, su questo blog, abbiamo già discusso dell’impatto del conflitto sulla carenza di semiconduttori, così come la conseguenza che questa scarsità ha avuto soprattutto per l’industria tecnologica.

Tra le aziende più colpite, sicuramente figura Sony. La casa nipponica, madre di PlayStation, ha dovuto rivedere le sue stime di vendita per quest’anno, con prospetti che tendono a essere ancora più negativi a seguito degli ultimi avvenimenti in questi mesi. In questo marasma alcuni rumors parlano della nuova console PlayStation mid-gen.

PlayStation 5 Pro, le indiscrezioni di Foxy saranno confermate?

Il suggerimento arriva tramite il profilo Twitter di Foxy, un content creator abbastanza conosciuto sul web. Nelle sue parole, il team ingegneristico di Sony starebbe lavorando per la creazione di una nuova console della serie PlayStation. Sarebbe un prodotto di quelli che vengono definiti mid-gen, con alcuni update sulla versione base.

Le caratteristiche principali di quella che viene definita PlayStation 5 Pro sarebbero molto interessanti. Si parla infatti di un Ray Tracing molto avanzato e di una risoluzione 4K che diventerebbe nativa per la console. Quest’ultima arriverebbe fino all’8K per quanto riguarda altri elementi.

Girerebbero con questa risoluzione i contenuti in streaming, i giochi con un comparto tecnico più modesto e i film. Per supportare queste innovazioni, sarà presente una CPU migliorata rispetto alla versione PlayStation 5 di base, con una velocità di clock maggiore.

Le indiscrezioni si basano anche su alcuni movimenti e spedizioni sospette da parte di Sony, che hanno portato a credere che alcuni prototipi di PS5 Pro fossero già in produzione. Forse non siamo già a tanto, anzi, le parole di Foxy vanno prese con le pinze. Non ci resta che attendere e aspettare eventuali notizie ufficiali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here