Sai come accedere al menù segreto di WhatsApp? ecco il trucco

0
223

Questo utile trucco vi permetterà di utilizzare l’applicazione in maniera ancora più fluida rendendo la user experience ottimale

logo wa 12032022- Androiditaly.com
E’ una delle app di messaggistica tra le più diffuse ed utilizzate. Ma nasconde ancora qualche segreto, e noi vi aiutiamo a scoprirli tutti – Androiditaly.com

Quando si parla di WhatsApp siamo certi di essere di fronte ad un app di messaggistica stra-conosciuta e di facile accesso, vista la diffusione ed il target trasversale degli utenti che ne fanno uso.

Ma siamo certi di conoscerne tutti i segreti? Come in molti altri casi, spesso gli sviluppatori sono soliti piazzare delle funzioni nascoste. Delle scorciatoie, se vogliamo intenderle così. Si tratta di componenti che, se padroneggiati con una certa dimestichezza, rendono l’utilizzo dell’app ancora più fluido e ottimale.

La funzione nascosta che ci consentirà di velocizzare il nostro accesso al database delle foto di WhatsApp e molto altro ancora

wa 12032022- Androiditaly.com
La funzione di accesso rapido alle funzioni primarie di WhatsApp ci consentirà di migliorare la nostra user experience andando a cambiare radicalmente le nostre abitudini – Androiditaly.com

Si parte proprio dalla vostra schermata iniziale, dove la maggior parte degli utenti ha piazzato WhatsApp. Dovrete semplicemente tenere premuto sull’icona a lungo, come se la vostra intenzione fosse quella di eliminare l’applicazione, ma non dovrete assolutamente procedere in tal senso.

A questo punto vi si aprirà infatti un menu a tendina del quale probabilmente ignoravate l’esistenza. Oltre alle classiche funzioni generali legate all’operazione di cancellare o spostare l’icona avrete a vostra disposizione quattro voci specifiche aggiuntive:

  • cerca
  • nuova chat
  • fotocamera
  • il mio codice QR code

Accedere a queste operazioni richiederebbe diversi passaggi che invece in questa modalità si riducono sostanzialmente ad uno. Grazie all’opzione cerca, ad esempio, potrete accedere subito al database dell’applicazione, senza dover entrare nello specifico di ciascuna chat. Mentre la sezione relativa a il mio codice QR code alleggerirà di molto la configurazione multidevices dei nostri apparecchi con il proprio account.

Certo, non sempre queste scorciatoie potranno assolvere a tutte le necessità dell’utente. Ma risparmiare un tap per ogni volta che compiamo l’azione di mandare un messaggio ad un contatto, nell’enormità dell’uso compulsivo che spesso facciamo delle conversazioni di WhatsApp, potrebbe essere un vantaggio da non trascurare. Queste scorciatoie tuttavia appartengono ad un mondo molto complesso, e spesso con le diverse release gli sviluppatori ne inseriscono di altre. Il nostro obiettivo? Ovviamente essere così preparati da scovarle tutte e rendere l’esperienza d’utilizzo quanto più rapida ed intuitiva possibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here