Ecco “Passa ad Android” , la App di Google per dire addio ad iPhone in maniera facile, veloce e senza perdere dati

0
76

Per chi desidera abbandonare il mondo degli iPhone per convertisti ai dispositivi Android è in arrivo un’applicazione apposita. Per trasferire tutti i dati direttamente sul nuovo telefono ecco “Passa ad Android”, in sviluppo. 

android e ios
Passare dall’una all’altra fazione sarà presto più agevole grazie a Google. – Androiditaly,com

Attirare nuovi utenti non è mai un male e Google ora vuole dare una spinta in più a chi punta a passare ad Android partendo da un iPhone. L’asso nella manica del colosso tech è un’applicazione in programma da tempo, chiamata “Passa ad Android” tanto per non lasciare dubbi.

La funzione dell’app è permettere un trasferimento rapido dei dati del dispositivo iOS sul nuovo smartphone. Si potrebbe trattare di un meccanismo analogo al passaggio a contatto tra telefoni Samsung, ma ancora non si sanno i dettagli.

Una delle possibilità confermate però è trasferire da iCloud le immagini a Google Foto, senza troppi passaggi e azioni da parte dell’utente. Al momento è già possibile ma l’operazione è lunga, mentre grazie a “Passa ad Android” il tutto diventerebbe automatico. Per ora la richiesta di trasferimento dei media richiede un tempo variabile fra 3 e 7 giorni.

Una seconda funzione in arrivo prevede il trasferimento dei dati fra i due telefoni non solo tramite la connessione ad una rete Wi-fi, ma anche con un cavo Lightining – USB C. 

Per ora non si sa nulla relativamente alla data del rilascio dell’app, ma probabilmente le novità saranno anche di più.

Altri sistemi (più macchinosi)

google
Google Drive, SHAREit, FileTransfer…le opzioni sono tante per non perdere i dati. – Androiditaly.com

Nell’attesa per “Passa ad Android” ci sono altri sistemi che si possono utilizzare. Un modo per facilitare il passaggio dei dati è sfruttare Google Drive. Dato che la memoria a disposizione per l’archiviazione ammonta a 15 GB di spazio c’è la possibilità di mettere al sicuro un buon numero di media. Naturalmente vi si può accedere da qualsiasi dispositivo e il Drive garantisce la protezione da malware e virus.

Un altro metodo prevede l’uso dell’app SHARE.it, nota per la sua velocità di trasferimento dei file. Molti l’hanno già usata proprio per passare i dati da un iPhone ad un dispositivo Android dato che è compatibile anche per iOS e Windows. L’accesso ai file è garantito anche Offline.

Anche FileTransfer è una buona app che può servire allo scopo, compatibile con i sistemi operativi Mac, Windows, Android e iOS. Purtroppo è limitata nell’invio dei file, che non devono superare i 5 MB alla volta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here