TikTok, arriva il “non mi piace”, ecco come si utilizzerà e perchè è stato introdotto

0
40

TikTok dà il benvenuto ad una nuova impostazione che altri social network hanno da moltissimo tempo, mentre la piattaforma ha pensato solo adesso di introdurla. Avra avuto sicuramente delle ottime ragioni per rimandare la sua uscita, motivo per cui dobbiamo capire quali potrebbero essere le motivazioni a tal proposito; scopriamole.

TikTok, arriva il "non mi piace"", ecco come si utilizzera e perchè è stato introdotto"
Arriva una funzione spettacolare direttamente per TikTok, che pee quanto possa apparire banale in realtà è fondamentale – Androiditaly.com

Su TikTok assistiamo al lancio del pulsante dedicato interamente ai “Non mi piace“, che non è altro che una novità che permette agli utenti di selezionare le risposte che ritengono irrilevanti o inappropriate, semplificando in grande il lavoro di monitoraggio da parte dei team dedicati. Infatti non è stato sempre facile rilevare i messaggi scorretti, ma ora la situazione cambierà.

Parliamo uno dei nuovi strumenti di censura per i post, lanciati dal social network ovviamente, per ridurre i contenuti che ledono le norme di comportamento degli iscritti. Lo ha annunciato la società stessa al rilascio del rapporto periodico sull’applicazione delle linee guida, riferito ovviamente all’ultimo trimestre del 2021. Ma se hanno compiuto delle analisi, come si sono rivelati essere gli esiti?

Le percentuali dei vari pericoli indicate dagli sviluppatori

"TikTok, arriva il ""non mi piace"", ecco come si utilizzera e perchè è stato introdotto"
Non vedevamo l’ora di vedere delle impostazioni differenti per TikTok – Androiditaly.com

Non tanto positivi a quanto pare: TikTok ha rimosso il 14,7% in più di post inerenti molestie e bullismo, con zero visualizzazioni, ovvero prima che diventassero virali grazie gli iscritti. Però, il dato più importante è quello del 10,9% visto e considerato che riguardi l’aumento della censura per i comportamenti d’odio e del 16,2% per gli atteggiamenti sull’estremismo violento. Crescono anche le rimozioni per i post su autolesionismo, suicidio e azioni pericolose, chiaramente le più temute da parte di genitori e tutori, con un +7,7% rispetto al trimestre precedente.

Cormac Keenan, l’Head of Trust & Safety di TikTok, ha commentato la situazione in questo modo, cercando di spiegare al meglio delle sue possibilità come abbiano concepito la nuova funzionalità e che tipo di benefici dovrebbe portare alla community: “Per non stimolare sentimenti negativi tra le persone all’interno della community o demoralizzare i creator, solo la persona che ha cliccato per indicare ‘Non mi piace’ a un commento sarà in grado di vederlo. Per rendere più semplici la ricerca e l’utilizzo degli strumenti offerti dalla piattaforma, stiamo sperimentando dei promemoria che guideranno i creator verso le opzioni di filtro, blocco multiplo e cancellazione dei commenti“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here