Guida per ricevere il Decoder Tv gratuitamente per le persone anziane

0
39

Sapevate che fosse possibile richiedere gratuitamente un decoder? Con molta probabilità no, ecco perché siamo qui per illustrarvi un metodo sicuro che potrete adottare per riuscirci senza alcun problema. Ma attenzione, perché dovremo rispettare una condizione; quale?

Guida per ricevere il Decoder Tv gratuitamente per le persone anziane
Se ci sono ancora delle persone con dei decoder TV vecchi, è ora di cambiarlo – Androiditaly.com

Il Bonus Decoder TV a domicilio è disponibile fino ad esaurimento scorte, quindi verrà disattivato nel momento in cui i dispositivi da distribuire finiranno. In realtà non è un vero e proprio problema visto e considerato che siano pochi coloro che si sono davvero interessati al servizio. Tuttavia, qualora scegliessimo di farne uso dovremo tenere a mente che bisognerà rispettare una condizione chiave.

Ossia che il decoder che verrà inviato sarà scelto casualmente fra quelli proposti dai produttori che hanno voluto accettare le direttive del Ministero, mentre se andremo in un negozio fisico potremo avere la possibilità di sceglierlo noi stessi. Che altre tipo di informazioni dobbiamo sapere in merito prima di procedere?

I requisiti aggiuntivi per ottenerlo

Guida per ricevere il Decoder Tv gratuitamente per le persone anziane
Sono tanti coloro che non gradiscono situazioni in cui, il proprio decoder TV, non funziona come dovrebbe – Androiditaly.com

Il dispositivo richiesto non deve avere un valore superiore a 30 euro, mentre i soggetti che hanno il diritto di riceverlo devono avere una età anagrafica pari o superiore a 70 anni. Quindi è ovvio che molti di noi non potranno averlo per il semplice fatto che non soddisfiamo questo requisito fondamentale, che per quanto sia piccolo pare che sia quello principale. Inoltre dovranno anche:

Godere di un trattamento pensionistico non superiore a euro 20.000 annui, derivante anche dalle prestazioni assistenziali presenti nelle ultime certificazioni dei redditi disponibili, residenti in Italia e intestatari dell’abbonamento al servizio di radiodiffusione, identificati dall’Istituto nazionale di previdenza sociale, dagli altri istituti previdenziali e dall’Agenzia delle Entrate”.

Chi ha già fatto uso di questo bonus non potrà richiederlo una seconda volta, quindi l’agevolazione ha un limite in termini di utilizzi. Tuttavia, se lo si desidera, può essere cumulabile con quello riservato alla TV, che se in caso non ricordaste si tratta dello sconto rottamazione in sostanza. In tal modo avremo la possibilità di richiedere più domande seppur per scopi differenti.

E dopo aver verificato che tutto sia corretto, verrà fissata la data di consegna per il decoder scelto dal governo o da voi stessi in negozio. In caso venissero rilevati eventuali problemi di configurazione, sarà possibile richiedere assistenza telefonando al numero verde 800 776 883, indicando che sia necessario un aiuto per la sistemazione del dispositivo e la sintonizzazione dei canali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here