ZTE Axon 40 Pro: stupefacente fotocamera sotto al display, l’anteriore da 100 Mpx

0
18

ZTE Axon 40 Pro è il nuovo modello smartphone proposto dall’azienda cinese, con sede a Shenzhen. Il campo tecnologico continua a fare passi da gigante con le sue innovazioni, e il nuovo modello Axon non delude le aspettative.

Zte 40 ultra data presentazione
Anteprima del display del nuovo ZTE Axon 40 Ultra – androiditaly.com

ZTE annuncia la data

La presentazione del nuovo modello proposto dalla ZTE ha ora una data ufficiale. Nonostante si parlasse, fino a poco tempo fa, di un periodo come la fine di aprile, l’evento ufficialmente è ora confermato per il 9 maggio.

Durante l’esposizione, saranno mostrati tre nuovi smartphone: “Axon 40“, il modello base, “Axon 40 Pro“, quello intermedio, e “Axon 40 Ultra“, lo smartphone top gamma. Non sono state fornite molte informazioni riguardo i modelli che saranno presentati.

L’azienda di Shenzhen, però, ha pubblicato già alcune immagini sul proprio profilo Weibo, un social network molto popolare in Cina. ZTE ha dato, nel post, anticipazioni su quelle che saranno le particolarità più interessanti dei modelli Axon 40 ed Axon 40 Pro.

Una delle innovazioni annunciate da ZTE, comunque, indica la presenza di un chip di sicurezza, installato in tutti i modelli, il che rappresenta una novità per la produzione della casa tecnologica. Oltre questo incipit, non sono state rilasciate altre informazioni. Per saperne di più, a riguardo, bisognerà aspettare la presentazione ufficiale.

Le importanti novità di ZTE Axon 40 Pro

Il pezzo forte del nuovo modello ZTE Axon 40 Pro è la fotocamera posteriore da 100 Megapixel. Con stabilizzazione ottica (OIS – Optical Image Stabilization), porta un supporto PDAF (Phase Detection Autofocus) con laser.

ZTE Axon
I nuovi modelli presenteranno design molto semplici – androiditaly.com

Il sensore, probabilmente, sarà un ISOCELL HM2, prodotto dalla Samsung. Avrà, inoltre, dimensioni pari a 1/1,33″, con le lenti, sei, che arrivano ad avere un’apertura f/1,8. Nello specifico, saranno presenti più di un sensore: quello principale sarà posizionato in un unico oblò, due ulteriori sensori nell’altro e l’ultimo al centro.

La novità più importante di Axon 40 Pro, comunque, è nuovamente la fotocamera anteriore. ZTE, infatti, con il modello Axon 20, è famosa per essere la prima produttrice di smartphone con una tipologia di fotocamera del genere.

Ci sono grandi aspettative per questa nuova cam, anche se i dettagli ufficiali su quanto siano migliorate le prestazioni, rispetto ai modelli precedenti, siano molto esigui. Le aspettative, comunque, sono molto alte. Infatti, su questa questione le notizie sono particolarmente promettenti: si vocifera, infatti, di una “fotocamera celata“.

Il display uniforme, infatti, non lascerebbe intravedere dov’è posizionata esattamente. Per il momento, si sa che l’area avrà una densità di pixel di 400 PPI, permettendo una resa davvero nitida e dettagliata. Le dimensioni saranno di 6,67″, con OLED Full HD+. Il modello Ultra invece, di gamma superiore, porta una risoluzione Quad HD+. Inoltre, tutti i display dei modelli ZTE Axon avranno un refresh rate a 120 Hz, con campionamento touch a 360 Hz.

Ora, non resta che aspettare la presentazione ufficiale per conoscere tutte le particolarità dei nuovi modelli proposti da casa Shenzhen. Si pensa che il costo d’acquisto si aggirerà attorno ai 500€.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here