Whatsapp, grossa novità per l’utilizzo delle chiamate vocali

0
102

Whatsapp si evolve anche sul campo delle chiamate vocali. Seguendo le orme delle applicazioni di comunicazione rivali, amplia il numero massimo di utenti che possono partecipare ad una chiamata.

Whatsapp Logo
Whatsapp implementa il numero dei partecipanti per le sue chiamate vocali – androiditaly.com

La novità introdotta da Whatsapp

L’app del gruppo Meta aveva già annunciato il cambiamento che avrebbe apportato. Gli utilizzatori delle chiamate vocali di gruppo potranno allargare la comitiva, in un’unica chiamata, fino ad un numero massimo di 32 partecipanti.

Prima di questo aggiornamento, infatti, le chiamate vocali potevano contenere solo un quarto, come numero massimo, di persone attive nella conversazione, quindi 8. Fino a due anni fa, addirittura, erano ancora la metà: il gruppo non poteva superare i 4 partecipanti.

L’annuncio di questa innovazione è stato dato da Whatsapp stesso, in un post di Twitter. Quindi, la possibilità di fare chiamate di gruppo così numerose è già alla portata di tutti gli utenti che intendono sfruttarla.

Prima di questo tipo di aggiornamenti, le persone che avevano intenzione di fare chiamate vocali di gruppo numerose, avevano bisogno di appoggiarsi ad un’app secondaria, facente ora comunque parte del gruppo Meta, aprendo una stanza apposita su Messenger Rooms.

Quindi, adesso è molto semplice fare una chiamata vocale di gruppo con tanti partecipanti, sull’app di messaggistica di Zuckerberg. Basta avviare, infatti, una chiamata normalissima e, successivamente, aggiungere tutti i partecipanti desiderati, fino al limite massimo permesso dall’applicazione. Nel suo utilizzo, dunque, Whatsapp mantiene sempre una linea di massima accessibilità, anche per gli utenti che non sono propriamente esperti delle app di messaggistica.

La risposta di Telegram

L’app Telegram, diretta concorrente di Whatsapp, non tarda a farsi sentire, sottolineando quanto quest’ultima non sia comunque “alla sua altezza”, nonostante gli aggiornamenti.

Telegram Vs Whatsapp
Telegram risponde a tono all’annuncio dell’aggiornamento di Whatsapp – androiditaly.com

Whatsapp, infatti, è attualmente l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata nel globo. Conta, infatti, più di 2 miliardi di utilizzatori, circa quattro volte quelli di Telegram, nonostante la sua diretta concorrente sia, da parte sua, ad ora molto più funzionale.

I social manager di Telegram, dunque, non hanno tardato nella risposta al tweet di Whatsapp, riguardo l’implementazione della funzione riguardante le chiamate vocali. Hanno, infatti, subito sottolineato che l’app verde sia tecnicamente inferiore a quella azzurra, nonostante la maggiore utenza.

Nello specifico, da parte di Telegram è stata specificata l’inferiorità comunque presente. Confrontata alla capacità numerica delle proprie chiamate vocali, scrivono, quella di Whatsapp è veramente cosa da poco. In maniera, si potrebbe dire, irriverente, sono state scritte cifre di comparazione di un dislivello abissale. Questo, solo per rimarcare quanto l’app del gruppo Meta abbia funzioni, attualmente, inferiori a quelle della Telegram LCC, dal punto di vista tecnico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here