Samsung Wallet fa diventare obsolete alcune app, ecco quali

0
8

Samsung ha rilasciato un update molto importante e che pare abbia interamente a che fare con alcune delle sue applicazioni principali, le quali dovranno essere aggiornate al più presto per evitare che ci possano essere delle incongruenze con le nuove funzionalità che la compagnia ha introdotto proprio adesso. Ma quali sarebbero le innovazioni di cui stiamo parlando adesso? Vediamole subito, e senza altre perdite di tempo superflue.

Samsung Wallet fa diventare obsolete alcune app, ecco quali
Il portafoglio digitale di Samsung viene migliorato ancora di più – Androiditaly.com

Chiunque avrà su un cellulare Samsung Galaxy l’app Samsung Pay o Samsung Pass, sarà gentilmente invitato ad eseguire un aggiornamento che installerà la nuova applicazione Samsung Wallet che andrà a sostituire entrambe, diventando una vera e propria destinazione unica – oltre che decisamente comoda oseremmo dire – per gestire pagamenti contactless tramite il telefono e per la memorizzazione di ogni tipo di strumento digitale.

In aggiunta, il Samsung Wallet è protetto del tutto dalla tecnologia di cifratura Samsung Knox, la quale si integra con l’ecosistema SmartThings poiché aggiunge anche il supporto per asset digitali su blockchain, e per farlo fa uso della compatibilità con degli exchange di criptovalute selezionati in maniera accurata. Vale a dire che adesso avremo accesso ad una nuova serie di impostazioni importanti, che ovviamente non si limiteranno soltanto ad eseguire un solo comando. Che altro sappiamo di rilevante?

L’arrivo delle nuove app per Samsung e il loro debutto nel territorio italiano

Samsung Wallet fa diventare obsolete alcune app, ecco quali
Con questi sistemi, adesso, il Samsung Wallet risulterà essere più articolato in tutto e per tutto – Androiditaly.com

Viene integrata persino la funzionalità di password manager di Samsung Pass; così facendo sarà possibile salvare in modo sicuro le credenziali di accesso a siti web e applicazioni. Samsung ha anche deciso di aggiungere la possibilità di digitalizzare documenti di identità e patenti di guida, proprio come avevamo accennato prima, seppur ora come ora non si sappia nemmeno dove inizieranno a farlo.

Sta di fatto che la la nuova applicazione è disponibile da oggi per gli utenti in Italia, in Francia, in Spagna, nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Germania. Anche noi, come avete letto, potremo far uso dei sistemi che la casa coreana ha voluto aggiungere per migliorare esponenzialmente le capacità digitali delle sue applicazioni. Ebbene, ci sarà riuscita? Con molta probabilità, sì, ma bisognerà aspettare il parere degli utenti stessi prima di poter arrivare ad una opinione oggettiva per quanto riguarda l’utilità dei servizi.

🔴 Fonte: www.dday.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here