Motorola Razr 3 cambia le regole: prezzo più basso di €500 e prestazioni da top di gamma

0
5

A quanto pare il Motorola Razr 3 avrà un costo minore rispetto a quello che ci aspettavamo potesse avere. Ma in base a quali informazioni siamo sicuri che ciò possa essere vero? Vediamo di informarci molto bene sulla questione, anche perché potrebbe essere una di quelle occasioni che non dovremmo lasciarci sfuggire per ovvie motivazioni.

Motorola Razr 3 cambia le regole: prezzo più basso di €500 e prestazioni da top di gamma
Il Motorola Razr 3 potrebbe essere un dispositivo fenomenale – Androiditaly.com

OnLeaks ha rivelato alcuni dettagli per quanto riguarda il Motorola Razr 3, affermando che non manchi molto al rilascio del nuovo dispositivo. Tuttavia, quello che ci interessa davvero ha a che fare con il costo europeo del prodotto, come anche le colorazioni che saranno disponibili al lancio, seppur è probabile che sarà solo una al momento dell’uscita.

E qualora dovesse andare così, probabilmente la scelta dell’azienda ricadrebbe interamente sulla Quartz Black. Si tratta di un nero profondo ed elegante, che sembra non abbia niente a che fare con le precedenti versioni della serie di telefoni. Ma al di là di questo, quale dovrebbe essere il prezzo del prossimo dispositivo della società?

Specifiche dello smartphone e costi che lo riguardano

Motorola Razr 3 cambia le regole: prezzo più basso di €500 e prestazioni da top di gamma
Cellulari come questo sono sempre piacevoli da scoprire, specie in quei periodi dove abbiamo fortemente bisogno di acquistarne uno il prima possibile – Androiditaly.com

Il Razr 5G avrà un prezzo di listino di 1,599 euro, ma attenzione: non pensiate che sia una cifra esageratamente alta. Considerate che al lancio sarà di 1,149 euro, ovvero 450 euro in meno che lo renderebbero un dispositivo più appagante da acquistare per tutti coloro che ne potrebbero essere interessati.

Comunque, oltre alla presenza del nuovissimo Snapdragon 8+ Gen 1, lo smartphone di nuova generazione cambierà in diversi altri aspetti estremamente importanti: a livello estetico le modifiche saranno visibili, soprattutto con l’abbandono del “mento” sotto lo schermo esterno per dedicarsi ad design più tradizionale, che oltretutto consentirà di aumentare la diagonale del display da 2,7 a 3 pollici.

Lo stesso schermo crescerà, andando da 6,2 a 6,7 pollici. Questo significa che Razr 3 sarà più grande e potrà ospitare una batteria più capiente, soprattutto per star dietro al maggior consumo di un chip di fascia altissima come lo Snapdragon 8+ Gen 1, che con i suoi 3,2 GHz di frequenza massima sarà certamente più potente dello Snapdragon 765G del predecessore. Probabilmente vedremo pure un incremento delle memorie, con 12 GB di RAM e 512 GB di spazio d’archiviazione. Sappiate che la sua uscita è prevista per luglio; inizialmente uscirà in Cina, e poi in Europa subito dopo.

🔴 Fonte: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here