Nuovo aggiornamento WhatsApp, tutte le nuove funzioni

0
18

Superate finalmente le fasi di test sono in arrivo nuove funzionalità con  l’aggiornamento della piattaforma di messaggistica di WhatsApp. Le novità riguardano gli amministratori, le chiamate di gruppo e la privacy degli utenti.

whatsapp
Novità per il prossimo aggiornamento di WhatsApp relative ai gruppi. – Androiditaly.com

Su WhatsApp si continua a lavorare e a procedere con i test per nuove funzionalità attraverso la versione Beta. Alcune però sono pronte per il rilascio e riguardano la gestione dei gruppi.

Già questo aspetto della piattaforma ha avuto diverse modifiche di recente. Prima di tutto il numero dei partecipanti è cresciuto fino a 512 membri massimi. Un numero di tutto rispetto che può comportare qualche difficoltà di gestione. Ecco perché il primo aggiornamento riguarda gli amministratori, chiamato “Admin Approval”.

Si tratta di una funzione per aumentare il controllo dell’applicazione da parte degli amministratori del gruppo. Questi riceveranno infatti una notifica in più per approvare o meno l’ingresso di un nuovo membro. In caso lo stesso gruppo ne abbia diversi dovranno abilitare singolarmente la funzione.

Sempre restando nell’ambito gruppi c’è anche un’altra novità, che riguarda però l’aspetto delle chiamate. Il massimo dei partecipanti non dovrà superare i 32 membri, a prescindere dal numero di account presenti nel gruppo. Questo però vale solo per le chiamate vocali, perché per le videochiamate non si potranno avere più di otto membri.

Nel corso della chiamata sempre gli amministratori avranno la possibilità di silenziare uno dei partecipanti e saranno avvisati al momento di ogni nuovo ingresso.

Novità per la privacy

WhatsApp chat
Anche la privacy migliora con il nuovo aggiornamento. – Androiditaly.com

I cambiamenti relativi alla privacy sono diversi per questo ultimo aggiornamento dell’applicazione. Ogni utente potrà infatti decidere chi avrà modo di visualizzare il proprio profilo, assieme alle informazioni sull’ultimo accesso. Finora le opzioni della privacy erano solo tre, limitate a tutti, ai contatti personali o a nessuno. La nuova opzione consente di precludere questi dati ai singoli contatti. Una possibilità che del resto esiste da tempo su Facebook. Non c’è un limite nella lista dei contatti a cui saranno oscurate le proprie informazioni.

La privacy in effetti sarà rimodulata anche per i gruppi. Oltre alle novità già elencate durante il corso della chiamata si potranno inviare messaggi privati tramite la chat di gruppo. A leggere il testo del messaggio sarà solo il destinatario designato in caso i contenuti siano privati o riguardino qualcun altro dei partecipanti. Il proprio account sarà sempre più al sicuro.

 

🔴 FONTI: www.msn.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here