Serie A su Amazon, nessun aumento sul prezzo per i tifosi

0
88

Amazon punterebbe a ottenere i diritti televisivi per trasmettere le partite di serie A, come suggeriscono le parole la country manager della filiale italiana. In un paese così dedito alla tifoseria non dovrebbe stupire. E soprattutto senza aumenti di prezzo. 

calcio stadio
Amazon Prime potrebbe arrivare a trasmettere la serie A? – Androiditaly.com

Non c’è nessuna conferma così come nessuna smentita, ma molti pensano che il prossimo obiettivo di Amazon siano i diritti TV per la serie A. Del resto per tre anni sulla piattaforma Prime è stata offerta la Champions League quindi non sarebbe la prima volta che il colosso manifesta interesse per il calcio.

Le parole di Mariangela Marseglia, country manager della filiale di Amazon in Italia, sono però evasive. In un’intervista rilasciata per il quotidiano economico Milano Finanza accenna solo al fatto che la società stia “osservando il mercato”. Al momento però Marseglia aggiunge che non sono previsti annunci a riguardo.

Se non altro nella stessa intervista viene smentita l’ipotesi legata a un possibile aumento dei prezzi di Amazon Prime. La country manager precisa che i costi di Prime sono legati alla qualità dei servizi inclusi nell’abbonamento. Ma nonostante questi siano via via aumentati il prezzo non è per forza aumentato, e in Italia soprattutto non dovrebbero esserci variazioni. Al momento Amazon Prime viene a costare sui 36 euro annui.

A dispetto dell’inflazione Amazon però è pronta a dare lavoro con ben 3.000 nuove posizioni che apriranno a breve.

I diritti TV e il calendario della serie A

calcio serie A
Sono in corso le trattative con Sky per trasmettere la serie A. – Androiditaly.com

I titolari dei diritti televisive per trasmettere le partite di serie A sono due: Sky e DAZN, un servizio streaming online a pagamento dedicato agli eventi sportivi. DAZN in particolare presenta ancora l’esclusiva fino al 2024 per trasmettere tutti gli incontri ogni giorno, mentre Sky è soggetto a più limiti. Può infatti aggiudicarsi solamente tre partite per ogni turno.

Il calendario del campionato 2022/2023 è già stato pubblicato, in anticipo oltretutto rispetto al solito dato che ciò è avvenuto ben 50 giorni prima dell’inizio delle gare. Ogni giornata prevede delle gare esclusive per DAZN come le prime dye mentre Sky può scegliere la terza, la sesta e l’ottava.

Mentre ci si interroga sulle mosse di Amazon per la serie A però pare anche che Sky stesso si trovi in trattativa con DAZN. Il servizio satellitare vorrebbe acquisire il servizio da TIMVision per detenere il monopolio dei diritti del campionato.

 

🔴 FONTI: footballnews24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here