Disney+ aggiorna il catalogo con novità sensazionali per tutto l’anno ed oltre

0
41

Disney+ ha rinnovato il proprio catalogo, aggiungendo delle nuovissime introduzioni altamente interessanti e che, a tutti noi, potrebbero importare. Ma di cosa parliamo esattamente?

Disney+ aggiorna il catalogo con novità sensazionali per tutto l'anno ed oltre
Disney+, proprio come altre piattaforme simili, offre sempre nuovi contenuti – Androiditaly.com

Disney+ ha aggiornato di tanto il proprio catalogo, e quello che potremo vedere fra quest’anno e il prossimo è davvero strabiliante. Attenzione: tutto ciò che avremo modo di guardare non sarà affatto spiacevole, quindi premuriamoci di trovare il tempo libero per riuscirci in maniera tale da non perderci nulla.

Quindi, avendo una premessa come questa, è chiaro che quello che dovremo fare sarà di aspettare l’uscita imminente delle nuove produzioni del sito. Di seguito, come riportato da HDBlog, vi lasciamo delle info molto promettenti su quelle che saranno le aggiuntive sulla piattaforma di streaming.

Tutte le nuove novità in arrivo

Disney+ aggiorna il catalogo con novità sensazionali per tutto l'anno ed oltre
Come questo sito, anche altri siti offrono un contenuto piacevole – Androiditaly.com

“Welcome to Wrexham è una docuserie che segue i sogni della gente di Wrexham quando due star di Hollywood (Rob McElhenney e Ryan Reynolds) acquistano la proprietà della storica squadra di calcio della città che si trova in difficoltà.

L’avvincente nuova serie drama The Old Man arriverà in esclusiva su Disney+ in autunno. Basata sull’omonimo romanzo bestseller di Thomas Perry, The Old Man è interpretata da Jeff Bridges, John Lithgow, Amy Brenneman e Alia Shawkat ed è incentrata sul personaggio di “Dan Chase” (Jeff Bridges) che, lasciata la CIA, vive nell’ombra da decenni. Quando un sicario cerca di ucciderlo, il vecchio agente capisce che per mettere al sicuro il suo futuro deve riconciliarsi con il suo passato“.

In esclusiva su Disney+ arriverà Fleishman is in Trouble di FX, tratta dall’omonimo romanzo bestseller del New York Times di Taffy Brodesser-Akner, interpretata da Jesse Eisenberg e Claire Danes e diretta da Jonathan Dayton e Valerie Faris (Little Miss Sunshine, Ruby Sparks, La battaglia dei sessi). Disney+ sarà inoltre la casa del thriller psicologico The Patient, che racconta di Alan Strauss (Steve Carell), un terapeuta tenuto prigioniero da un paziente, Sam Fortner (Domhnall Gleeson), che si rivela essere un serial killer. La serie è co-scritta dagli executive producer Joel Fields e Joe Weisberg (The Americans).

A fare il suo debutto su Disney+ anche il film d’animazione per adulti Little Demon con Aubrey Plaza che, nella versione originale, presta la sua voce a Laura, una ragazza che dopo essere rimasta incinta di Satana (la cui voce nella versione originale è prestata da Danny DeVito), cerca di vivere una vita ordinaria nel Delaware con la figlia anticristo, ma è costantemente ostacolata da forze mostruose“.

/

Dopo tre stagioni e un film, la serie cult comedy, scritta e diretta da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, torna con la quarta stagione per raccontare ancora una volta, con un linguaggio satirico e fuori dagli schemi, il dietro le quinte del mondo del cinema e della televisione italiani.

Nel cast tornano tutti i protagonisti delle passate stagioni e alcune new entry, in ordine alfabetico: Luca Amorosino, Giulia Anchisi, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Ninni Bruschetta, Raffaele Buranelli, Aurora Calabresi, Paolo Calabresi, Astrid Casali, Antonio Catania, Eugenia Costantini, Carolina Crescentini, Cecilia Dazzi, Massimo De Lorenzo, Caterina Guzzanti, Corrado Guzzanti, Andrea Lintozzi, Emma Lo Bianco, Francesco Pannofino, Cristina Pellegrino, Edoardo Pesce, Alessio Praticò, Karin Proia, Andrea Purgatori, Carlo De Ruggieri, Andrea Sartoretti, Pietro Sermonti, Alessandro Tiberi, Giorgio Tirabassi e Nina Torresi.

BORIS è una serie originale Disney+ ed è prodotta da Lorenzo Mieli per The Apartment, società del gruppo Fremantle“.

/

È la nuova serie drama originale italiana che racconta la storia vera di tre donne, cresciute all’interno dei più feroci e ricchi clan della ‘Ndrangheta, che decidono di collaborare con una coraggiosa magistrata che lavora per distruggerla. Dovranno quindi combattere contro le loro stesse famiglie per il diritto di sopravvivere e di costruire un nuovo futuro per i loro figli. Basato sull’omonimo bestseller del giornalista Alex Perry, premiato dalla Foreign Press Association, e sceneggiato da Stephen Butchard (Bagdad Central, The Last Kingdom), vincitore del BAFTA, il progetto vede la regia di Julian Jarrold (The Crown, Becoming Jane e una nomination agli Emmy per The Girl) ed Elisa Amoruso (Maledetta Primavera, Chiara Ferragni: Unposted)“.

La serie è interpretata da Gaia Girace (L’amica geniale) nel ruolo di Denise Cosco, Valentina Bellè (Catch-22, I Medici) nei panni di Giuseppina Pesce, Barbara Chichiarelli (Suburra – La serie, Favolacce) in quelli di Anna Colace, Francesco Colella (ZeroZeroZero, Trust) in quelli di Carlo Cosco, Simona Distefano (Il Traditore) nel ruolo di Concetta Cacciola, Andrea Dodero (Non odiare) in quello di Carmine e con Micaela Ramazzotti (La pazza gioia, La prima cosa bella) nel ruolo di Lea Garofalo“.

“The Good Mothers è prodotta da Juliette Howell e Tessa Ross per House Productions (Brexit: The Uncivil War) e da Mario Gianani e Lorenzo Gangarossa per Wildside (L’amica geniale, Anna), una società del gruppo Fremantle“.

/

Prodotta da Disney, IBC Movie e Sunset Press e basata su eventi reali, ‘Ndrangheta, World Wide Mafia racconta la storia della guerra portata avanti dal procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri contro una delle organizzazioni criminali più potenti al mondo, la ‘Ndrangheta. Insieme a The Good Mothers, questa nuova produzione italiana offrirà al pubblico un racconto completo, unico ed esclusivo sul fenomeno italiano della ‘Ndrangheta“.

“‘Ndrangheta, World Wide Mafia è prodotta da Disney insieme alla società di produzione italiana IBC Movie e alla società di produzione francese Sunset Presse. Gli executive producer per IBC sono Francesca Andreoli e Maurizio Feverati. Gli executive producer per Sunset Presse sono Carlos Carvalho Da Silva, Stéphanie de Montvalon, David Tillier. La docuserie è diretta da Jacques Charmelot e François Chayé ed è scritta da Jacques Charmelot e François Chayé insieme a Giovanni Filippetto e Michela Gallio“.

🔴 Fonte: www.hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here